Articoli

L’Italia è il primo paese occidentale a bloccare ChatGPT. Vediamo cosa stanno facendo gli altri paesi

L’Italia è diventata il primo paese in Occidente a vietare ChatGPT per presunte violazioni della privacy, il popolare chatbot di intelligenza artificiale della startup statunitense OpenAI.

Nei primi giorni di aprile, il Garante italiano per la privacy ha ordinato a OpenAI di interrompere l’elaborazione dei dati degli utenti italiani.

L’Italia non è l’unico paese a fare i conti con il rapido ritmo della progressione dell’IA e le sue implicazioni per la società e la privacy. Altri governi stanno elaborando le proprie regole per l’IA, che, indipendentemente dal fatto che menzionino o meno l’IA generativa, la toccheranno senza dubbio. 

Cina

ChatGPT non è disponibile in Cina, né in vari paesi con una pesante censura su Internet come la Corea del Nord e l’Iran. Non è ufficialmente bloccato, ma OpenAI non consente agli utenti del paese di registrarsi.

Diverse grandi aziende tecnologiche in Cina stanno sviluppando alternative. Baidu , Alibaba e JD.com , alcune delle più grandi aziende tecnologiche cinesi, hanno annunciato progetti innovativi di IA generativa.

La Cina ha voluto assicurarsi che i suoi giganti della tecnologia sviluppassero prodotti in linea con le sue rigide normative.

Il mese scorso, Pechino ha introdotto una regolamentazione sui cosiddetti deepfake, immagini, video o testi generati sinteticamente o alterati e realizzati utilizzando l’intelligenza artificiale.

Stati Uniti

Gli Stati Uniti non hanno ancora proposto regole formali per portare la supervisione alla tecnologia AI.

L’Istituto nazionale di scienza e tecnologia del paese ha elaborato un quadro nazionale che offre alle aziende che utilizzano, progettano o implementano sistemi di intelligenza artificiale una guida sulla gestione dei rischi e dei potenziali danni.

Ma funziona su base volontaria, il che significa che le aziende non dovrebbero affrontare conseguenze per il mancato rispetto delle regole.

Finora, non sono state intraprese azioni per limitare ChatGPT negli Stati Uniti.

UE

L’UE prepara la sua legge sull’IA. La Commissione europea sta attualmente discutendo la prima legislazione al mondo sull’intelligenza artificiale chiamata AI Act. 

Newsletter sull’Innovazione
Non perderti le notizie più importanti sull'Innovazione. Iscriviti per riceverle via e-mail.

Ma sembra che potrebbe non essere incline a vietare i sistemi di intelligenza artificiale, secondo il vicepresidente esecutivo della Commissione europea, Margrethe Vestager.

“Non importa quale tecnologia usiamo, dobbiamo continuare a promuovere le nostre libertà e proteggere i nostri diritti”, ha postato su Twitter. “Ecco perché non regoliamo le tecnologie AI, regoliamo gli usi dell’IA. Non buttiamo via in pochi anni ciò che ha richiesto decenni per essere costruito”.

Regno Unito

In un post sul blog di questa settimana, l’ufficio del Commissario per le informazioni del Regno Unito ha avvertito che gli sviluppatori di intelligenza artificiale non hanno alcuna scusa per sbagliare sulla privacy dei dati e che coloro che non seguono la legge sulla protezione dei dati dovranno affrontare le conseguenze.

In un’apparente risposta alle preoccupazioni, OpenAI ha pubblicato un post sul blog che delinea il suo approccio alla privacy e sicurezza dell’IA. 

La società ha affermato che lavora per rimuovere le informazioni personali dai dati di formazione ove possibile, perfeziona i suoi modelli per rifiutare le richieste di informazioni personali di privati ​​​​e agisce sulle richieste di eliminare le informazioni personali dai suoi sistemi.

Irlanda

La Commissione irlandese per la protezione dei dati ha affermato che “sta seguendo il regolatore italiano per comprendere le basi della loro azione”, aggiungendo che “si coordinerà con tutte le autorità per la protezione dei dati dell’UE in relazione a questa questione”.

Francia

Il regolatore francese della privacy dei dati, CNIL, ha dichiarato che sta indagando dopo aver ricevuto due reclami privacy su ChatGPT. I regolatori hanno anche contattato le loro controparti italiane per saperne di più sulla base del divieto. 

Ercole Palmeri

Potrebbero interessarti anche questi articoli…

Newsletter sull’Innovazione
Non perderti le notizie più importanti sull'Innovazione. Iscriviti per riceverle via e-mail.
Tags: chatgpt

Articoli recenti

Funzioni statistiche di Excel: Tutorial con esempi, terza parte

Excel fornisce un’ampia gamma di funzioni statistiche che eseguono calcoli dalla media alla distribuzione statistica più complessa e funzioni della…

18 Febbraio 2024

Che cos’è l’Industria 5.0 ? Differenze con Industria 4.0

Industria 5.0 è un termine usato per descrivere la prossima fase della rivoluzione industriale. Si concentra sul rapporto tra uomo e…

18 Febbraio 2024

Nanobiotix Announces Closing of the Remaining $4.8 Million Investment From Johnson & Johnson Innovation – JJDC, Inc.

PARIS and CAMBRIDGE, Mass., Dec. 04, 2023 (GLOBE NEWSWIRE) --  NANOBIOTIX (Euronext: NANO – NASDAQ: NBTX – “Nanobiotix” or the “Company”), a…

13 Febbraio 2024

Memebet: Transforming Online Poker with Blockchain Innovation and Rewarding Gameplay

New York, NY, Nov. 21, 2023 (GLOBE NEWSWIRE) -- In the dynamic realm of cryptocurrencies, Memebet emerges as the 2023…

13 Febbraio 2024