Tutorial

Come creare e condividere un pool di risorse in Microsoft Project

Il Project Manager deve sempre sapere chi è disponibile a collaborare a un progetto. Questa potrebbe essere un’operazione impegnativa, sopratutto in una gestione multiprogetto.

Se si assegnano le stesse persone a diversi progetti o si usano risorse condivise in un progetto, può essere utile unire tutte le informazioni sulle risorse in un unico file centrale denominato pool di risorse. In questo modo è possibile identificare i conflitti di assegnazione e vedere l’assegnazione dei tempi per ogni progetto.

Potrebbe interessarti anche: Project Management in formazione esperenziale

Procediamo a creare un team condiviso di risorse

  1. Nella scheda Risorse fai clic sulla freccia accanto a Pianificazione team e fare clic su Elenco risorse.
  1. Fare clic su Aggiungi risorse e importare le informazioni relative alle risorse esistenti.

Per immettere informazioni relative a nuove persone, fare clic su Risorsa lavoro, completare Nome risorsa aggiungere i dettagli.

Dopo la creazione di un gruppo di risorse condivise, le informazioni per ogni progetto condiviso provengono da questo pool di risorse. Tutte le informazioni, ad esempio assegnazioni, tariffe, calendario e disponibilità, vengono lette dall’archivio comune nel gruppo di risorse.

Potrebbe interessarti anche: Project Management: formazione per la gestione dell’Innovazione

Come fare per usare il pool di risorse

  1. Aprire il progetto del pool di risorse.
  1. Aprire il progetto che condividerà le risorse del pool e fare clic su risorsa > Pool di risorse > Condividi risorse.

Fare clic su Utilizza risorse (è richiesto almeno un pool di risorse aperto), quindi nella casella Da fare clic sul progetto del pool di risorse aperto nel passaggio “Progetto pool di Risorse”.

Fare clic su Precedenza accordata al pool se si desidera che le informazioni nelle risorse sostituiscano eventuali informazioni in conflitto dal progetto condivisore.

         Oppure

         Fare clic su Precedenza accordata al condivisore se si desidera che le informazioni nel progetto sostituiscano eventuali informazioni in conflitto dalle risorse.

Newsletter sull’Innovazione
Non perderti le notizie più importanti sull'Innovazione. Iscriviti per riceverle via e-mail.

Fare clic su OK.

A questo punto è possibile usare le risorse per il project. Le eventuali risorse presenti nel progetto vengono aggiunte automaticamente al pool.

Per vedere l’elenco di risorse condivise, fare clic su Attività > Diagramma di Gantt > Elenco risorse.

Potrebbe interessarti: Come e quali costi immettere nel Cost Management di Microsoft Project

Utilizzo delle informazioni sull’uso delle risorse

È possibile visualizzare e aggiornare il file del pool di risorse dal file del progetto (file condivisore) corrente. È buona norma aggiornare e visualizzare periodicamente le risorse per ottenere le ultime informazioni sulle assegnazioni e sul loro possibile impatto sui progetti.

  1. Aprire il file condivisore delle risorse.
  2. Nella finestra di dialogo visualizzata selezionare Apri pool di risorse per visualizzare le assegnazioni contenute nei file condivisori. Il pool di risorse verrà aperto in sola lettura.
  3. Per vedere le assegnazioni tra i progetti che condividono il pool di risorse, fare clic su Attività > Diagramma di Gantt > Uso risorse.
  4. Dopo aver apportato gli aggiornamenti, fare clic su Risorsa > Pool di risorse > Aggiorna pool di risorse.

Per maggiori informazioni sui corsi di formazione Project Management e Microsoft Project, potete cantattarmi inviando una email all’indirizzo info@bloginnovazione.it, o compilando il form contatti di BlogInnovazione.it

Ercole Palmeri

Newsletter sull’Innovazione
Non perderti le notizie più importanti sull'Innovazione. Iscriviti per riceverle via e-mail.

Articoli recenti

Apprendimento automatico: confronto tra Random Forest e albero decisionale

Nel mondo del machine learning, sia gli algoritmi random forest che decision tree svolgono un ruolo fondamentale nella categorizzazione e…

17 Maggio 2024

Come migliorare le presentazioni Power Point, consigli utili

Esistono molti suggerimenti e trucchi per fare ottime presentazioni. L'obiettivo di queste regola è di migliorare l'efficacia, la scorrevolezza di…

16 Maggio 2024

È ancora la velocità la leva nello sviluppo dei prodotti, secondo il report di Protolabs

Pubblicato il rapporto "Protolabs Product Development Outlook". Esamina le modalità in cui oggi vengono portati i nuovi prodotti sul mercato.…

16 Maggio 2024

I quattro pilastri della Sostenibilità

Il termine sostenibilità è oramai molto usato per indicare programmi, iniziative e azioni finalizzate alla preservazione di una particolare risorsa.…

15 Maggio 2024

Come consolidare i dati in Excel

Una qualsiasi operazione aziendale produce moltissimi dati, anche in forme diverse. Inserire manualmente questi dati da un foglio Excel a…

14 Maggio 2024

Analisi trimestrale Cisco Talos: mail aziendali nel mirino dei criminali Manifatturiero, Istruzione e Sanità i settori più colpiti

La compromissione delle mail aziendali sono aumentate nei primi tre mesi del 2024 più del doppio rispetto all’ultimo trimestre del…

14 Maggio 2024

Principio di segregazione dell’interfaccia (ISP), quarto principio S.O.L.I.D.

Il principio di segregazione dell'interfaccia è uno dei cinque principi SOLID della progettazione orientata agli oggetti. Una classe dovrebbe avere…

14 Maggio 2024

Come organizzare al meglio i dati e le formule in Excel, per un’analisi ben fatta

Microsoft Excel è lo strumento di riferimento per l'analisi dei dati, perchè offre molte funzionalità per organizzare set di dati,…

14 Maggio 2024

Leggi Innovazione nella tua Lingua

Newsletter sull’Innovazione
Non perderti le notizie più importanti sull'Innovazione. Iscriviti per riceverle via e-mail.

Seguici