In India i pagamenti arriveranno via WhatsApp

 

L’India potrebbe essere il primo Paese nel quale WhatsApp si prepara a lanciare un proprio servizio per i pagamenti digitali su piattaforma mobili

Lo sostengono agenzie locali, precisando che WhatsApp dovrebbe appoggiarsi a UPI (Unified Payments Interface), un sistema di pagamento lanciato dalla National Payments Corporation indiana e regolato dalla Reserve Bank of India, che per l’appunto abilita il trasferimento di fondi tra due account via piattaforme mobili.

whatsapp675

Lo sostengono agenzie locali, precisando che WhatsApp dovrebbe appoggiarsi a UPI (Unified Payments Interface), un sistema di pagamento lanciato dalla National Payments Corporation indiana e regolato dalla Reserve Bank of India, che per l’appunto abilita il trasferimento di fondi tra due account via piattaforme mobili.

Il mercato indiano è particolarmente interessante per WhatsApp, che conta nel Paese oltre 200 milioni di utenti. Non è un caso che la società, che conterebbe di lanciare il servizio entro i prossimi sei mesi, si è posta l’obiettivo di contribuire fattivamente alla crescita del mercato digitale nel Paese.

Newsletter sull’Innovazione

Non perderti le notizie più importanti sull'Innovazione. Iscriviti per riceverle via e-mail.
Loading

Puoi cancellarti in ogni momento. Leggi la nostra Privacy Policy.

Schlumberger lancia una soluzione per i dati aziendali nel comparto energetico
Comunicati Stampa
Schlumberger lancia una soluzione per i dati aziendali nel comparto energetico

I clienti prenderanno decisioni basate sui dati nel comparto energetico, più rapide e su larga scala, grazie alle soluzioni cloud native totalmente integrate basate su Microsoft Energy Data Services. LUCERNA, Svizzera–(BUSINESS WIRE)–Schlumberger oggi annuncia il rilascio commerciale di Schlumberger Enterprise Data Solution, un prodotto basato su Microsoft Energy Data Services. …

lampade antibatteriche
Comunicati Stampa
Energia: arrivano le lampade antibatteriche e “anticovid” per sanificare gli ambienti

ENEA ha realizzato le prime lampade antibatteriche a LED che, oltre a illuminare, sono in grado di sanificare da batteri e virus – tra cui il virus responsabile del Covid (SARS-CoV-2) – scuole, uffici e luoghi pubblici, ma anche superfici, aria e acqua, in modo sicuro, rapido, sostenibile ed economico. …

droni per salvataggio
Comunicati Stampa
Innovazione: droni di ultima generazione per il ritrovamento di persone disperse

Droni di ultima generazione per il ritrovamento di persone disperse in mezzo alla neve e per il raggiungimento di luoghi poco accessibili nel minor tempo possibile. È quanto ha sperimentato ENEA insieme a Protezione Civile, Sapienza Università di Roma e la società Red-Tech nell’ambito di una serie di esercitazioni nel …