Cos’è Omni-channel: il nuovo modello di vendita online e al dettaglio

Cos’è Omni-channel: il nuovo modello di vendita online e al dettaglio
Digitale

Omni-channel è il modello di vendita al dettaglio in cui tutti i canali esistenti diventano completamente integrati, per offrire ai clienti un’esperienza di shopping senza soluzione di continuità.

La gestione Omni-Channel è una vera e propria strategia di vendita al dettaglio, caratterizzata dal fatto che tutte le informazioni di vendita sono centralizzate. Non vi è distinzione tra i canali di vendita fisici e quelli online. I clienti possono acquistare dai diversi canali di vendita, iniziare la ricerca su un canale e terminare l’acquisto in un altro.

Omni-channel è una nuova esperienza di shopping, che consente di scegliere la modalità di acquisto preferita. Sembra essere più attraente per la nuova generazione di consumatori nel 21° secolo.

Omni-channel e la vendita al dettaglio
eCommerce: passaggio da Multicanale a Omnicanale

eCommerce: come si evolve il commercio elettronico per le PMI

L’omni-channel è un’evoluzione del multicanale o un nuovo concetto di vendita al dettaglio ?

Anche se Omni-channel potrebbe sembrare un’estensione del multicanale, le due strategie sono molto diverse. Nel multicanale, i rivenditori utilizzano il maggior numero di canali possibili ma gestiti separatamente. Al contrario, la strategia Omni-channel prevede la centralizzazione dei dati. Omni-channel porta gli acquirenti a vivere un’esperienza di shopping senza interruzioni, eliminando i confini tra i diversi canali utilizzati.

La strategia multicanale è nata per volontà dei rivenditori, per vendere più prodotti possibile. Omni-channel consente di mettere il cliente al centro del processo di vendita. Il rivenditore, il merchant ha la possibilità di “pensare come pensano i clienti”. Le attività omnicanalizzate sono rivolte agli acquirenti a lungo termine. Ci concentriamo maggiormente sul miglioramento della redditività dei clienti anziché sulle vendite singole.
Il mondo della vendita al dettaglio si sta trasformando, il canale Omni-cultura caratterizzato da una nuova generazione di Omni-Acquirenti e Omni-Rivenditori

Passaggio dal canale singolo al multicanale

eCommerce: come si evolve il commercio elettronico per le PMI

Per maggiori informazioni sui nostri servizi eCommerce e SEO/SEM, potete cantattarmi inviando una email all’indirizzo info@bloginnovazione.it, o compilando il form contatti di BlogInnovazione.it

 

Ercole Palmeri

CV Ercole Palmeri

Temporary Innovation Manager

Associato Leading Network

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

business intelligence strategia
Metodi
Strategie per la Business Intelligence di successo

La costruzione di una strategia di successo per la vostra Business Intelligence, parte da una corretta visione degli obiettivi.   Vediamo qui di seguito alcuni punti fondamentali.   Valutare la situazione attuale Sarebbe un grave errore sottovalutare questo aspetto. Valutare la situazione attuale vuol dire analizzare i processi, le strutture …

open closed principle
Metodi
Open / Closed, secondo principio S.O.L.I.D.

Le entità software (classi, moduli, funzioni, ecc.) Dovrebbero essere aperte per l’estensione, ma chiuse per la modifica. Progettare il software: moduli, classi e funzioni in modo tale che quando è necessaria una nuova funzionalità, non dovremmo modificare il codice esistente ma piuttosto scrivere nuovo codice che verrà utilizzato dal codice …

Solid figure geometriche solide
Formazione
1
SOLID cosa sono i 5 principi della programmazione a oggetti

S.O.L.I.D. è un acronimo, riferito ai cinque principi di progettazione orientata agli oggetti (OOD o OOP). Sono delle linee guida che gli sviluppatori possono utilizzare per creare software in modo semplice da gestire, mantenere ed estendere. La comprensione di questi concetti ti renderà uno sviluppatore migliore e ti consentirà di …