Comunicati Stampa

Simonelli Group vince l’Industrial Excellence Award Italia 2021

Simonelli Group premiata con l’Industrial Excellence Award Italia 2021, il riconoscimento di riferimento per la promozione dell’eccellenza nel settore industriale e in quello dei servizi, ed è risultata tra i finalisti dell’edizione europea insieme a importanti player quali Henkel, Nobilia e TMG Automotive. In occasione dell’evento finale europeo che si è tenuto il 27 gennaio, Simonelli Group ha presentato, insieme agli altri finalisti, come l’azienda sviluppa e innova le proprie strategie operative top-down e bottom-up e come utilizza la digitalizzazione per trasformare la value chain.

Perché Simonelli Group ha vinto Industrial Excellence Award Italia 2021?

SDA Bocconi School of Management, partner accademico dell’Industrial Excellence Award dal 2016, ha selezionato Simonelli Group quale azienda in grado di rappresentare il tessuto imprenditoriale italiano, caratterizzato dalla presenza di piccole e medie imprese. “L’azienda, che non si trova nei centri industriali dell’Italia settentrionale, ma ha il suo headquarter e impianto produttivo in un piccolo centro della regione Marche – ha dichiarato il Prof. Alberto Grando, SDA Professor di Produzione e Tecnologia, Università L. Bocconi e co-direttore accademico dell’award per l’Italia –  è un importante esempio di come l’analisi del mercato e la strategia adottata a partire dagli anni Settanta abbiano permesso alla realtà imprenditoriale di crescere e creare un forte posizionamento a partire dai paesi esteri (in Italia, infatti, si registrava una competitività elevata già in quegli anni, con molti player già strutturati, ndr). Ora l’azienda ha una forte presenza internazionale ed è punto di riferimento per quanto riguarda ricerca e innovazione tecnologicasostenibilità ambientale e design. La gestione efficiente ed efficace dei processi e l’investimento nelle persone e un’attenta organizzazione hanno favorito una importante crescita dei ricavi (da 19 milioni di euro nel 2009 a 115 milioni di euro nel 2021). I valori di redditività e fidelizzazione dei clienti sono stati notevoli anche ora in tempi di pandemia COVID”.

“L’Industrial Excellence Award è una grande iniziativa per quelle aziende e manager che non si accontentano dello status quo….. invece guardano sempre fuori dai loro confini e dalla loro zona di comfort per raggiungere sempre l’eccellenza” – ha specificato Francesco Gallmann, Senior Lecturer della Unit Produzione e Tecnologia della SDA Bocconi e co-direttore accademico dell’award per l’Italia. “Simonelli Group ne è un esempio: un processo produttivo customer oriented ed estremamente flessibile in grado di rispondere velocemente alla domanda anche nel periodo pandemico in cui, contrariamente a ogni previsione, l’azienda ha presentato una serie di miglioramenti dal punto di vista del consumo energetico, emissioni CO2qualitàflessibilità e digitalizzazione dei propri prodotti e servizi”.

Al termine dell’evento europeo, vinto da Henkel, i partecipanti hanno espresso commenti molto positivi su Simonelli Group quale realtà in grado di porsi in ascolto ed essere vicina al mercato e di dare un forte contributo alla crescita dell’industria del caffè. “Confrontarsi con grandi aziende multinazionali è di grande stimolo e ci fornisce utili spunti per migliorare sotto diversi punti di vista – ha dichiarato Fabio Ceccarani, CEO di Simonelli Group. “Siamo orgogliosi di aver vinto il premio italiano ed essere risultati tra i quattro finalisti europei insieme a grandi player della chimica, arredamento e dell’automotive. Un importante riconoscimento per il lavoro e i risultati finora ottenuti dall’intero team Simonelli Group”.

About Industrial Excellence Award:

Dal 1995, il concorso Industrial Excellence Award (IEA) è un punto di riferimento per la qualità della gestione per la competitività europea nei settori dell’industria e dei servizi. Questa competizione si concentra su Digital Strategy Innovation and Deployment Top-down & Bottom-up, ovvero come le organizzazioni allineano le attività e le conoscenze distribuite per raggiungere obiettivi strategici comuni. In passato l’IEA ha premiato le migliori pratiche di Lean Management (1a edizione) e Supply Chain Integration (2a edizione); più recentemente l’attenzione si è spostata verso la strategia a cascata e il coinvolgimento dei dipendenti per l’eccellenza operativa (3a edizione) e nell’ultima edizione sulle strategie operative top-down e bottom-up e l’uso della digitalizzazione per trasformare la catena del valore. Nelle passate edizioni l’IEA è stato vinto da ABB, John Deere, Continental, BMW, Volkswagen, Bentley, Vestel, Infineon, Hello Fresh, Grifols e Henkel.

Newsletter sull’Innovazione
Non perderti le notizie più importanti sull'Innovazione. Iscriviti per riceverle via e-mail.

L’IEA è supportata da tredici importanti business school: AESE Business School, Lisbona, Portogallo; Cambridge Judge Business School, Cambridge, Regno Unito; ETH Zurigo, Svizzera; HEC Parigi, Francia; IESE Business School, Barcellona, ​​Spagna; IMD, Losanna, Svizzera; Koҫ University Graduate School of Business, Istanbul, Turchia; LCL, Lussemburgo; Rotterdam School of Management, Paesi Bassi; SCA Bocconi, Milano, Italia; TU Eindhoven, Paesi Bassi; Vlerick Business School, Gand, Belgio; e WU Vienna, Austria. Queste business school rappresentano e gestiscono l’IEA nei propri paesi.

​  

Newsletter sull’Innovazione
Non perderti le notizie più importanti sull'Innovazione. Iscriviti per riceverle via e-mail.

Articoli recenti

Apprendimento automatico: confronto tra Random Forest e albero decisionale

Nel mondo del machine learning, sia gli algoritmi random forest che decision tree svolgono un ruolo fondamentale nella categorizzazione e…

17 Maggio 2024

Come migliorare le presentazioni Power Point, consigli utili

Esistono molti suggerimenti e trucchi per fare ottime presentazioni. L'obiettivo di queste regola è di migliorare l'efficacia, la scorrevolezza di…

16 Maggio 2024

È ancora la velocità la leva nello sviluppo dei prodotti, secondo il report di Protolabs

Pubblicato il rapporto "Protolabs Product Development Outlook". Esamina le modalità in cui oggi vengono portati i nuovi prodotti sul mercato.…

16 Maggio 2024

I quattro pilastri della Sostenibilità

Il termine sostenibilità è oramai molto usato per indicare programmi, iniziative e azioni finalizzate alla preservazione di una particolare risorsa.…

15 Maggio 2024

Come consolidare i dati in Excel

Una qualsiasi operazione aziendale produce moltissimi dati, anche in forme diverse. Inserire manualmente questi dati da un foglio Excel a…

14 Maggio 2024

Analisi trimestrale Cisco Talos: mail aziendali nel mirino dei criminali Manifatturiero, Istruzione e Sanità i settori più colpiti

La compromissione delle mail aziendali sono aumentate nei primi tre mesi del 2024 più del doppio rispetto all’ultimo trimestre del…

14 Maggio 2024

Principio di segregazione dell’interfaccia (ISP), quarto principio S.O.L.I.D.

Il principio di segregazione dell'interfaccia è uno dei cinque principi SOLID della progettazione orientata agli oggetti. Una classe dovrebbe avere…

14 Maggio 2024

Come organizzare al meglio i dati e le formule in Excel, per un’analisi ben fatta

Microsoft Excel è lo strumento di riferimento per l'analisi dei dati, perchè offre molte funzionalità per organizzare set di dati,…

14 Maggio 2024

Leggi Innovazione nella tua Lingua

Newsletter sull’Innovazione
Non perderti le notizie più importanti sull'Innovazione. Iscriviti per riceverle via e-mail.

Seguici