Prodotto

Icona Technology S.p.A. sbarca alla Borsa di Vienna e inizia il suo “next step” nel campo della Realtà Aumentata per l’assistenza remota: il primo giorno di trading è fissato per il 24 novembre 2021

In sei mesi dalla sua fondazione, la società è riuscita a completare la sua aggregazione aziendale e ha raccolto 2,225M EUR da 23 investitori professionali, completando la quotazione alla Borsa di Vienna con una capitalizzazione di mercato di 28,2M EUR

Icona Technology S.p.A. (“Icona Technology”) (ISIN IT0005465528 – ticker: CARE), scale-up internazionale focalizzata sulla Realtà Aumentata per l’assistenza remota, annuncia di essere stata ammessa alla Borsa di Vienna, segmento Direct Market.

Il primo giorno di negoziazione sarà mercoledì 24 novembre 2021 e la capitalizzazione di mercato sarà di 28,2M EUR, corrispondente ad un prezzo pari a 4,1 EUR/azione.

Icona Technology è il risultato della business combination tra Errera Technology S.r.l. (“Errera”) e Icona S.r.l. (“Icona”). Errera è una Search Company focalizzata sulla tecnologia, fondata nel maggio 2021 e promossa da Grafoventures (holding di Giandomenico Sica), insieme a DHH S.p.A (gruppo quotato focalizzato sul cloud computing), Luca Giacometti (investitore PE, fondatore di 5 SPAC), Massimo Grosso (investitore VC), e Stefano Miari (investitore VC). Fomarte ha supportato il progetto come consulente finanziario.

Fondata nel 1996, Icona è un Independent Software Vendor italiano focalizzato verticalmente e specializzato in assistenza remota e supporto clienti.

Ha sviluppato 3 prodotti: Acty (www.acty.com), strumento di supporto video remoto supportato dalla realtà aumentata; Livecare Support (www.livecare.it), software di accesso desktop remoto; Deskoala (www.deskoala.com), CRM cloud per team di supporto. Icona ha registrato un fatturato di 2,2M EUR nel 2020 con un CAGR del 32% negli ultimi 3 anni. L’azienda ha venduto i suoi prodotti a livello internazionale a circa 2.300 clienti in 30 paesi (tra gli altri: ABB, Amada, Iveco, Pensplan, Saudi Aramco Korea, Schneider Electric, United Nations) e ha un modello di business basato principalmente su ricavi ricorrenti.

Newsletter sull’Innovazione
Non perderti le notizie più importanti sull'Innovazione. Iscriviti per riceverle via e-mail.

Dopo la business combination, Errera Technology S.r.l. è stata rinominata in Icona Technology S.p.A. Icona Technology S.p.A. possiede il 100% di Icona S.r.l., e gli imprenditori di Icona sono diventati i principali azionisti di Icona Technology, detenendo collettivamente circa il 70% della società.

Giandomenico Sica, Managing Partner di Grafoventures ed ex CEO di Errera Technology, dichiara:

“Ho incontrato Giorgio, Paolo e Francesco per la prima volta nel 2013, e da allora ho iniziato a seguire l’azienda con aggiornamenti e contatti periodici. Ciò che mi ha colpito in questi anni è la resilienza del team imprenditoriale, unita ad una capacità unica di sviluppare – e vendere in tutto il mondo – tecnologia proprietaria lungimirante, cosa non comune, considerando che il 90% delle aziende ICT in Italia sono system integrator e imprese orientate ai servizi. Crediamo che Icona, che è già un campione locale con una prospettiva internazionale, abbia il potenziale per diventare uno dei principali attori in Europa nel campo della trasformazione digitale per la teleassistenza. Siamo felici – e molto onorati – di avere la possibilità di sostenere il team e di lavorare insieme a loro per far sì che questo accada”. 

Giorgio Nepa, Presidente e CEO di Icona Technology, dichiara:
“La quotazione alla borsa di Vienna è per noi fonte di grande emozione e soddisfazione. Siamo partiti con un sogno, quello di pensare ad un’azienda che aiutasse le aziende a migliorare il loro servizio clienti attraverso tecnologie come la realtà aumentata. Ora che siamo diventati una realtà, grazie all’aiuto e all’impegno costante di tutto il team aziendale, ci siamo posti obiettivi più ambiziosi, per crescere e diventare un’eccellenza italiana nel mondo. Tecnologia, innovazione e ricerca caratterizzano la nostra proposta, ma lealtà, cuore e passione caratterizzano la nostra anima. Vogliamo cogliere questa occasione per creare una storia da raccontare in cui ognuno possa essere protagonista e sentirsi parte di un’azienda globale che produce benessere e rimane creativa e vincente nel tempo. Spero e auguro a tutto il team di godersi questo meraviglioso viaggio!”.
Newsletter sull’Innovazione
Non perderti le notizie più importanti sull'Innovazione. Iscriviti per riceverle via e-mail.

Articoli recenti

Come usare le visualizzazioni e il layout in PowerPoint

Microsoft PowerPoint fornisce diversi tipi di strumenti per rendere le presentazioni fruibili, interattive e adatte a diversi scopi. Gli strumenti…

20 Maggio 2024

Apprendimento automatico: confronto tra Random Forest e albero decisionale

Nel mondo del machine learning, sia gli algoritmi random forest che decision tree svolgono un ruolo fondamentale nella categorizzazione e…

17 Maggio 2024

Come migliorare le presentazioni Power Point, consigli utili

Esistono molti suggerimenti e trucchi per fare ottime presentazioni. L'obiettivo di queste regola è di migliorare l'efficacia, la scorrevolezza di…

16 Maggio 2024

È ancora la velocità la leva nello sviluppo dei prodotti, secondo il report di Protolabs

Pubblicato il rapporto "Protolabs Product Development Outlook". Esamina le modalità in cui oggi vengono portati i nuovi prodotti sul mercato.…

16 Maggio 2024

I quattro pilastri della Sostenibilità

Il termine sostenibilità è oramai molto usato per indicare programmi, iniziative e azioni finalizzate alla preservazione di una particolare risorsa.…

15 Maggio 2024

Come consolidare i dati in Excel

Una qualsiasi operazione aziendale produce moltissimi dati, anche in forme diverse. Inserire manualmente questi dati da un foglio Excel a…

14 Maggio 2024

Analisi trimestrale Cisco Talos: mail aziendali nel mirino dei criminali Manifatturiero, Istruzione e Sanità i settori più colpiti

La compromissione delle mail aziendali sono aumentate nei primi tre mesi del 2024 più del doppio rispetto all’ultimo trimestre del…

14 Maggio 2024

Principio di segregazione dell’interfaccia (ISP), quarto principio S.O.L.I.D.

Il principio di segregazione dell'interfaccia è uno dei cinque principi SOLID della progettazione orientata agli oggetti. Una classe dovrebbe avere…

14 Maggio 2024

Leggi Innovazione nella tua Lingua

Newsletter sull’Innovazione
Non perderti le notizie più importanti sull'Innovazione. Iscriviti per riceverle via e-mail.

Seguici