Google Earth si rinnova con tour guidati interattivi e cartoline da spedire

Google ha annunciato il rilascio della nuova versione di Google Earth che si presenta con un’interfaccia completamente ridisegnata, e diverse nuove funzionalità.

L’aggiornamento di Google Earth arriva dopo diversi mesi in cui il team del colosso di Mountain View non ha rilasciato nuove feature. Questo perchè il team di ingegneri era già al lavoro sulla nuova veste grafica, accessibile a livello globale a partire da aprile 2017

Earth

La nuova piattaforma per visualizzare la Terra attraverso immagini satellitari, si presenta con una grafica in Material Design più moderna e gradevole. La nuova versione di Google Earth è accessibile tramite l’applicazione per smartphone e tablet. Anche su PC desktop per tutti quegli utenti che utilizzano il browser Google Chrome. La versione desktop e mobile di Google Earth è molto simile, segno che gli ingegneri di Google hanno l’intenzione di offrire agli utenti la stessa esperienza d’uso, offrendo su ogni dispositivo la possibilità di ricorrere al menu laterale a scomparsa. Leggermente differente la qualità delle immagini 3D che sul web browser risulta ad una risoluzione migliore, rispetto alla visione da dispositivi mobile.

Tra le novità di spicco si segnala il Voyager, che permette di effettuare tour guidati interattivi grazie alla partnership con BBC Earth che ha lanciato la serie Natural Treasures per scoprire ecosistemi e habitat unici. Altra novità introdotta è il pulsante “Mi sento fortunato” che consente di visualizzare una destinazione casuale, un po’ come avviene sul noto motore di ricerca. Infine si segnala la funzionalità Postcard che consente di inviare cartoline con immagini scattate virtualmente tramite Google Earth.

Le mappe sono piene di luoghi inaccessibili per via delle censura (non solo in Corea del Nord)

Per alcuni luoghi l’immagine satellitare delle mappe è volutamente sfocata. Per esempio nei dintorni del Palazzo reale ad Amsterdam, in Olanda, o nella tundra siberiana, in concomitanza di un sito militare. Ma all’appello mancano soprattutto centrali energetiche, aeroporti e naturalmente basi militari NATO.

 

Ercole Palmeri
Temporary Innovation Manager

1 commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

negozio alveare ape 3D
Prodotto
L’ape 3D e il suo “negozio-alveare” nel cuore di Milano. 3Bee protegge milioni di api e sostiene gli apicoltori con la tecnologia

Sostenibilità e rispetto per l’ambiente sono tematiche sempre più attuali: ridurre il nostro impatto sul pianeta vuol dire riorganizzare la nostra vita in tanti aspetti, anche pensando ai regali di Natale. Tra le idee regalo sostenibili e green spicca Regala un alveare 3Bee e la Beebox di 3Bee: una sorpresa …

testamento digitale blockchain
Prodotto
Arriva il primo testamento digitale con blockchain

Arriva il primo testamento digitale con blockchain Lastello, la startup che innova il settore dei funerali, lancia il primo testamento digitale a prova di contraffazione.  Il testamento diventa digitale e viaggia sulla blockchain. L’idea rivoluzionaria è di Lastello la startup innovativa nata per aiutare con la tecnologia le persone che …

protolabs stampa 3D
Prodotto
NASCE LA FABBRICA DIGITALE DI STAMPA 3D: CONSEGNERÀ GLI ORDINI ANCHE IN UN SOLO GIORNO, INVESTIMENTO DA 12 MILIONI DI EURO PER PROTOLABS

Protolabs, uno dei produttori digitali europei in più rapida crescita, ha dato avvio all’investimento di 12 milioni di euro che le permetterà di aumentare la sua capacità produttiva di stampa 3D del 50%, così da soddisfare la crescente domanda. Il nuovo stabilimento di produzione sarà di 5.000 metri quadri a …