Facebook al lavoro su realtà aumentata e virtuale

Non solo software per Facebook ma anche realtà aumentata e tecnologie per la “lettura” del pensiero. Alla conferenza degli sviluppatori Mark Zuckerberg ha presentato la sua visione per il futuro di Facebook: realtà aumentata e virtuale.

f8_mz_d-768x512

Faremo della fotocamera la prima piattaforma di realtà aumentata, ma per realizzare questo sogno, è fondamentale convincere quanti più sviluppatori possibile a creare software per tale piattaforma. Software inizialmente ludici e poi sempre più utili per le persone.

AR Studio

Pubblicato da Facebook for Developers su lunedì 17 aprile 2017

Per agevolarne il lavoro Facebook ha lanciato “Camera Effects Platform” che si compone di due prodotti: Frames Studio e AR Studio.
Frames Studio è un editor online che permette di disegnare cornici che possono essere applicate alle foto del profilo o alle immagini della fotocamera.
Con AR Studio, invece, si possono progettare effetti, maschere e animazioni complesse, in grado di adattarsi in tempo reale alle immagini in streaming di Facebook Live.

Per la realtà virtuale Zuckerberg ha presentato Facebook Spaces, un’applicazione per Oculus Rift, che permette di interagire con i propri amici in un ambiente virtuale. In pratica una sorta di Second Life alla Facebook.

Pubblicato da Facebook Tips su lunedì 17 aprile 2017

Tra le altre tecnologie in fase di sviluppo anche dei droni e perfino sensori di scansione cerebrale. Finora il Building 8 non ha mai rivelato nulla sui suoi prototipi o progetti ma pare che alla prossima conferenza per gli sviluppatori questo team possa ritagliarsi un ruolo di primo piano.

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

marketing automation
Digitale
Marketing Automation: segmentazione

Il Marketing Automation è un’azione irrinunciabile, sopratutto se gestiamo un negozio online. Inviare sempre con la stessa frequenza qualsiasi comunicazione in modo indistinto a tutti gli iscritti del tuo ecommerce, non è una buona scelta.È più opportuno segmentare l’elenco di invio, per mantenere sempre alto l’interesse dei clienti. In questo …

Application Performance Management
Formazione
Cosa è un APM, Application Performance Management, introduzione e alcuni esempi

Application Performance Management (APM) sono applicazioni per il monitoraggio o la gestione delle prestazioni del codice programma, delle dipendenze dell’applicazione, dei tempi di transazione e dell’esperienza utente complessiva. L’APM generalmente comprende la misurazione di più metriche relative alle prestazioni dell’applicazione, alle mappe dei servizi, alle transazioni degli utenti in tempo …

malware bloginnovazione
Digitale
I Malware sono già all’opera per preparare gli attacchi del futuro

Diversi anni fa, una riuscita campagna di phishing ha portato all’infezione di varie reti aziendali tramite un malware dormiente…. Criticità  del 2019: “Il crimine informatico di massa sta crescendo“, ha dichiarato Guillaume Poupard, direttore generale dell’ANSSI in un’intervista a Liberation, nella quale ha ripercorso gli sviluppi nel 2019. Di fatto, il 2019 …