Il Quinto ciclo dell’UAEREP sarà focalizzato su ‘Migliorare la formazione delle nubi’

BusinessWire BlogInnovazione
BusinessWire
Il Quinto ciclo dell’UAEREP sarà focalizzato su ‘Migliorare la formazione delle nubi’

Il Centro nazionale di meteorologia oggi ha annunciato, nel corso di una conferenza stampa tenutasi presso il padiglione degli EAU alla conferenza COP27 che si tiene a Sharm El-Sheikh, le aree di ricerca mirata per i progetti di ricerca del Quinto ciclo dell’UAE Research Program for Rain Enhancement Science (UAEREP), con un focus su due aree ad alta priorità: il miglioramento della formazione delle nubi e il miglioramento della pioggia.

Il Quinto ciclo del programma sarà lanciato nel corso della 6a edizione dell’International Rain Enhancement Forum il 24 gennaio 2023 a Abu Dhabi.

Le seguenti sono le nuove aree di ricerca mirata: indagini della catena fisica di eventi che conducono alla formazione delle nubi e alla pioggia; valutazione dei processi fisici relativi alle nubi a temperatura moderata o bassa e in fase mista e delle loro interazioni che causano la pioggia; modellazione multiscala di processi atmosferici importanti che collegano la dinamica e la microfisica delle nubi; le normali previsioni atmosferiche e quelle a brevissimo termine (“nowcasting”) a supporto delle operazioni di inseminazione delle nubi (“cloud seeding”); usi innovativi delle tecniche di intelligenza artificiale, particolarmente nuovi approcci al machine learning; e integrazione di nuovi strumenti numerici e di misurazione per ottenere una comprensione chiara e scientifica dell’intera catena di eventi e processi che interessano, fra altri, la formazione delle nubi.

Fonte Businesswire.com

Il Quinto ciclo dell’UAEREP sarà focalizzato su ‘Migliorare la formazione delle nubi’

Newsletter sull’Innovazione

Non perderti le notizie più importanti sull'Innovazione. Iscriviti per riceverle via e-mail.
Loading

Puoi cancellarti in ogni momento. Leggi la nostra Privacy Policy.

unicerca università
Comunicati Stampa
Il supercalcolo per le sfide del futuro

Dalla space economy al clima, dalla fisica fondamentale alle smart city, dall’astrofisica all’ambiente, dall’ingegneria alle scienze molecolari, dalla medicina omica e in-silico al calcolo quantistico: sono questi i settori strategici a servizio dei quali opererà il Centro Nazionale di Ricerca in High Performance Computing, Big Data e Quantum Computing. Oltre …

associazione italiana per la ricerca industriale
Comunicati Stampa
Giornata Airi per l’Innovazione Industriale 2022

Il trenta novembre 2022, a Roma si terrà la giornata per l’innovazione industriale, organizzata da associazione italiana per la ricerca industriale. Dalle ore 10 alkle ore 13 presso Unioncamere (Sala Longhi) Piazza Sallustio, Roma La presidente del Cnr Maria Chiara Carrozza partecipa ai lavori della della Giornata Airi per l’Innovazione …

entanglement
Comunicati Stampa
Dimostrata la correlazione di spin tra elettroni accoppiati

​L’entanglement tra due particelle fa parte di quei fenomeni della fisica quantistica che difficilmente si conciliano con le esperienze quotidiane. Se due particelle sono entangled (si potrebbe dire ‘intrecciate’), alcune loro proprietà restano strettamente legate, anche quando le particelle sono molto distanti. Albert Einstein ha descritto l’entanglement come “un a inquietante azione …