Articoli

Il nuovo rapporto LexisNexis evidenzia i settori innovativi e le aziende innovative più performanti al mondo

Il panorama dell’innovazione è in continua evoluzione, ed è evidente a tutti. Questo è quanto emerge anche dal rapporto innovazione Innovation Momentum 2023: The Global Top 100 di LexisNexis.

L’elenco dei Top 100 di quest’anno include 27 nuove aziende. Guardando l’elenco, si evidenzia anche il vasto numero di invenzioni attualmente in fase di sviluppo. Per determinare la Top 100 sono state prese in considerazione circa 11 milioni di famiglie di brevetti attive aziende. Per poter essere presi in considerazione, ognuno di questi doveva avere un portafoglio di almeno 10 attivi famiglie di brevetti.

Seconda edizione del rapporto

Giunto alla sua seconda edizione, il rapporto 2023 rappresenta i principali titolari di brevetti al mondo con
il più alto slancio innovativo, basato sul Patent Asset Index, indice sviluppato scientificamente in grado di dare una misura oggettiva per valutare la forza innovativa. Il rapporto esplora gli sviluppi tecnologici e scientifici più lungimiranti e le industrie innovative, le regioni in cui gli innovatori sono concentrati e le aziende e gli istituti accademici che soddisfano i criteri di eccezionale slancio innovativo.
La metodologia unica del rapporto cattura due anni di innovazione dinamica. Riconosce i proprietari
che stanno sovraperformando i loro pari nella rilevanza tecnologica, il potenziale per portare avanti
invenzioni, e la copertura del mercato, la dimensione del mercato globale che una famiglia di brevetti protegge, e combina questi due per arrivare all’impatto competitivo, o alla qualità media di un intero brevetto portafoglio.
Il rapporto esamina più da vicino tre settori:

  • prodotti chimici e materiali,
  • beni di consumo,
  • tecnologie mediche

Esplora come questi innovatori stanno rispondendo alle pressioni globali
sfide, cambiamenti nel comportamento dei consumatori e cambiamenti nel panorama legislativo.

Innovazione nel mondo

Il settore industriale e la distribuzione regionale della Top 100 rivelano approfondimenti sulle aree con uno slancio di innovazione eccezionalmente elevato negli ultimi 2 anni.

Le Americhe, in particolare gli Stati Uniti, rappresentano quasi la metà delle prime 100 aziende. Queste aziende sono attive principalmente nei settori dell’industria farmaceutica, delle tecnologie mediche e delle tecnologie dell’informazione.
Circa un terzo delle aziende proviene dalla regione asiatica, che si concentra su elettronica, prodotti chimici e materiali e tecnologie dell’informazione.
Il restante quinto proviene dalla regione CEMEA (Europa centrale, Medio Oriente e Africa), con i settori industriali più popolati che sono i prodotti chimici e dei materiali insieme all’ingegneria.

Newsletter sull’Innovazione
Non perderti le notizie più importanti sull'Innovazione. Iscriviti per riceverle via e-mail.

Puoi scaricare il rapporto completo all’indirizzo https://www.lexisnexisip.com/innovation-report-2023/

BlogInnovazione.it

Newsletter sull’Innovazione
Non perderti le notizie più importanti sull'Innovazione. Iscriviti per riceverle via e-mail.