Articoli

Cos’è PaaS cioè Platform as a Service – Vantaggi e Obiettivi

PaaS, e cioè Platform as a Service, è uno dei servizi fondamentali del cloud computing.

Esistono diversi modelli di servizi di cloud computing e Platform as a Service (PaaS) è uno di questi. Gli altri includono Software as a Service (SaaS) e Infrastructure as a Service (IaaS). Tutti possono essere utilizzati indipendentemente o come livelli di una pila.

Questi tre modelli di servizio (IaaS, PaaS e SaaS) possono essere intesi come servizi standard offerti dai provider di cloud computing; ovviamente, un provider di servizi cloud non deve necessariamente essere un provider PaaS.

Perché concentrarci sul PaaS ?

Il ruolo di Platform as a Service nel cloud computing è vitale e in continua crescita, così come l’importanza dell’infrastruttura cloud, della migrazione cloud o dei servizi cloud in generale. Tuttavia, lo stesso PaaS offre così tanti vantaggi che può portare sia all’ambiente di sviluppo del software che alle aziende che lo utilizzano, che vale sicuramente la pena metterlo sotto i riflettori.

PaaS su Cloud

Insieme di strumenti basato su cloud che consente agli sviluppatori di gestire determinati servizi all’interno di parti di progetti di sviluppo senza concentrarsi sull’intera infrastruttura: ecco come possiamo vedere il PaaS. Consentendo alle aziende di automatizzare i processi di back-end, il modello PaaS è appropriato per i casi in cui è in uso l’elaborazione serverless.

Ciò che è fondamentale è che PaaS originariamente doveva far “dimenticare gli sviluppatori dell’infrastruttura e delle operazioni” in modo che potessero concentrarsi sulla scrittura del codice e scartare il “lavoro disordinato e impegnativo degli impianti idraulici IT”. Quest’ultimo doveva essere curato dal provider PaaS.

E che aspetto ha questo aiuto, nella vita reale?

Un fornitore PaaS fornisce semplicemente soluzioni pronte per l’uso, come kit di sviluppo software o strumenti di gestione e sviluppo di applicazioni, e ospita l’hardware e il software utilizzando la propria infrastruttura. Le aziende che sfruttano il PaaS di terze parti possono semplicemente reindirizzare le proprie risorse ad altre aree e distribuire le applicazioni in modo più rapido e agevole.

È interessante notare che ci sono anche alcune variazioni PaaS nel mercato, tra cui Integration Platform as a Service (iPaaS) e Data Platform as a Service (dPaaS) che vengono utilizzati come modelli di consegna dei dati dai fornitori di servizi di gestione e integrazione dei dati. Inoltre, a volte si distinguono una Mobile Platform as a Service (mPaaS, nota anche come Mobile PaaS) e una Application Platform as a Service (aPaaS).

Newsletter sull’Innovazione
Non perderti le notizie più importanti sull'Innovazione. Iscriviti per riceverle via e-mail.
Vantaggi delle soluzioni PaaS

Numerosi sono i vantaggi dell’adozione di PaaS, per l’area sviluppo software e nell’attività di distribuzione applicazioni o Web.

Ciò per cui gli sviluppatori spesso lodano PaaS sono, ad esempio:

  • fattibilità tecnica
  • maggiori capacità di sviluppo
  • maggiore automazione e standardizzazione della distribuzione
  • migliore scalabilità
  • maggiore velocità nella creazione di app

E ciò che numerosi clienti o aziende ottengono grazie all’utilizzo dei servizi forniti dai provider PaaS è la possibilità di:

  • accelerare l’innovazione
  • mantenere il controllo dei costi
  • aumentare l’efficienza
  • ridurre il rischio
  • utilizzare una tecnologia sicura
PaaS e servizi di cloud computing

Il ruolo della PaaS nel cloud computing è davvero impressionante in quanto consente a vari team di sviluppo di svolgere il proprio lavoro più rapidamente, in modo più standardizzato e con rischi operativi e di sicurezza ridotti, fornendo alcune soluzioni preimpostate o altri utili strumenti di sviluppo.

Il servizio PaaS consente agli sviluppatori alcuni componenti del linguaggio di programmazione pronti per l’uso, senza la necessità di concentrarsi sulla gestione dell’infrastruttura basata su prodotti con licenza individuale. Sfruttando queste soluzioni, le aziende moderne possono pubblicare e gestire siti Web o app Web in modo migliore e più semplice.

Naturalmente, i modelli di servizio offerti dai provider di cloud computing (PaaS, IaaS, SaaS) non devono essere confusi con i modelli di implementazione, che comprendono cloud pubblico, cloud privato, cloud ibrido ma anche cloud di comunità, multi cloud, poly cloud, big data cloud, cloud distribuito e altre soluzioni meno popolari. Tuttavia, esistono tipi di PaaS che riflettono questa divisione di cloud pubblico, privato e ibrido, con le applicazioni per i servizi di cloud pubblico che sono quelle da cui tutto è iniziato.

Ercole Palmeri: Innovation addicted

Newsletter sull’Innovazione
Non perderti le notizie più importanti sull'Innovazione. Iscriviti per riceverle via e-mail.

Articoli recenti

Funzioni statistiche di Excel: Tutorial con esempi, terza parte

Excel fornisce un’ampia gamma di funzioni statistiche che eseguono calcoli dalla media alla distribuzione statistica più complessa e funzioni della…

18 Febbraio 2024

Che cos’è l’Industria 5.0 ? Differenze con Industria 4.0

Industria 5.0 è un termine usato per descrivere la prossima fase della rivoluzione industriale. Si concentra sul rapporto tra uomo e…

18 Febbraio 2024

Nanobiotix Announces Closing of the Remaining $4.8 Million Investment From Johnson & Johnson Innovation – JJDC, Inc.

PARIS and CAMBRIDGE, Mass., Dec. 04, 2023 (GLOBE NEWSWIRE) --  NANOBIOTIX (Euronext: NANO – NASDAQ: NBTX – “Nanobiotix” or the “Company”), a…

13 Febbraio 2024

Memebet: Transforming Online Poker with Blockchain Innovation and Rewarding Gameplay

New York, NY, Nov. 21, 2023 (GLOBE NEWSWIRE) -- In the dynamic realm of cryptocurrencies, Memebet emerges as the 2023…

13 Febbraio 2024