Articoli

Favoom: dove il social networking incontra l’innovazione Blockchain

Favoom  ha lanciato il primo servizio di social media in assoluto, completamente decentralizzato e integrato in Web3, combinando il networking digitale con i vantaggi della tecnologia blockchain. La piattaforma è costruita sulla rete BASE e mira a fornire un’alternativa ai giganti dei social media come Twitter, Telegram e Facebook dando priorità alla privacy e al controllo dei dati e offrendo strumenti redditizi di monetizzazione dei contenuti.

Il movimento della Finanza Sociale (SocialFi) sta rapidamente guadagnando slancio e Favoom è uno dei progetti che ne guidano l’ascesa. La piattaforma decentralizzata offre uno spazio unico e potenziante per la sua base di utenti in crescita integrando Web3 con le criptovalute. In questo modo, gli utenti possono accedere a oltre 2 milioni di risorse digitali nel mercato delle criptovalute mentre archiviano, pagano e trasferiscono sia fiat che criptovalute.

Favoom funziona come un servizio di social media onnicomprensivo basato su blockchain in cui gli utenti possono scegliere le proprie comunità in base a token, argomenti e lingue. Qui, possono interagire in modo simile a come è possibile sui principali canali di social media, accedendo allo stesso tempo a opzioni e funzionalità distinte. Ad esempio, i possessori di token, gli investitori e gli appassionati di criptovaluta possono fare affidamento su Favoom per le ultime notizie sulle risorse digitali e sulle tendenze delle criptovalute.

La sua natura completamente decentralizzata libera Favoom dall’influenza di un’autorità centrale, che guida reti popolari come Twitter e Facebook. Favoom affronta le crescenti preoccupazioni sulla privacy dei dati offrendo agli utenti il ​​controllo completo sui propri dati e sul loro utilizzo. Su questa piattaforma gli utenti possono pubblicare foto, video e altri contenuti senza temere censure o divieti.

Poiché Favoom è costruito sulla rete BASE, una rete Ethereum Layer-2 sviluppata da Coinbase, i suoi utenti possono interagire e impegnarsi in numerose transazioni sulla piattaforma a un costo minimo. Il pagamento di commissioni inferiori apre le porte a opportunità uniche di monetizzazione dei contenuti, potenzialmente non disponibili su piattaforme concorrenti come Friend.tech e Post.tech.

Favoom ha un token di utilità, FAV, che può essere utilizzato con i principali prodotti implementati, come Post-to-Earn (P2E) e Refer-to-Earn (R2E). Ciò consente agli utenti di guadagnare token semplicemente utilizzando la piattaforma. In soli 3 mesi dal lancio, ha guadagnato 11.5k utenti verificati.

Favoom è tra i principali progetti di Social Finance (SocialFi), che unisce la finanza al social networking. Ad esempio, i creatori possono utilizzare Favoom per attirare e migliorare il proprio pubblico e utilizzare gli strumenti della piattaforma per monetizzare i propri contenuti. Artisti NFT, produttori musicali e altri possono scoprire nuovi modi per trarre profitto dalle proprie risorse digitali.

Newsletter sull’Innovazione
Non perderti le notizie più importanti sull'Innovazione. Iscriviti per riceverle via e-mail.

Chris van Steenbergen, fondatore di Favoom, ha commentato le ambizioni a lungo termine della piattaforma:

“In Favoom, la nostra missione è rivoluzionare il panorama dei social media. Integrando tecnologie Web3 e blockchain all’avanguardia, non stiamo solo creando una piattaforma; stiamo dando potere ai nostri utenti. Crediamo nel restituire il controllo agli utenti – il controllo su le loro risorse digitali, i loro dati e la loro presenza online. La nostra visione è quella di costruire un ecosistema decentralizzato in cui ogni interazione sia sicura, trasparente e gratificante per la nostra comunità.”

A proposito di Favoom 

Favoom sta affrontando la necessità di un nuovo paradigma nei social media, dove la reputazione delle piattaforme tradizionali è offuscata da controversie, censura, preoccupazioni sulla privacy e controllo centralizzato dei dati degli utenti. L’era emergente del Web3 fornisce l’ambiente ideale per una piattaforma alternativa che ripristina la privacy e il controllo dei dati per gli utenti e consente loro di partecipare e prosperare in una comunità decentralizzata.

BlogInnovazione.it

Newsletter sull’Innovazione
Non perderti le notizie più importanti sull'Innovazione. Iscriviti per riceverle via e-mail.

Articoli recenti

Veeam presenta il supporto più completo per il ransomware, dalla protezione alla risposta e al ripristino

Coveware by Veeam continuerà a fornire servizi di risposta agli incidenti di cyber-estorsione. Coveware offrirà funzionalità di forensics e remediation…

23 Aprile 2024

Rivoluzione Verde e Digitale: Come la Manutenzione Predittiva sta Trasformando il Settore Oil & Gas

La manutenzione predittiva sta rivoluzionando il settore dell'oil & gas, con un approccio innovativo e proattivo alla gestione degli impianti.…

22 Aprile 2024

L’autorità antitrust del Regno Unito lancia l’allarme BigTech su GenAI

La CMA del Regno Unito ha lanciato un avvertimento circa il comportamento delle Big Tech sul mercato dell’intelligenza artificiale. La…

18 Aprile 2024

Casa Green: rivoluzione energetica per un futuro sostenibile in Italia

Il Decreto "Case Green", formulato dall'Unione Europea per potenziare l'efficienza energetica degli edifici, ha concluso il suo iter legislativo con…

18 Aprile 2024