Comunicati Stampa

Il progetto per la sostenibilità condotto da Mary Kay presentato nel corso del World Ocean Summit di Economist Impact a Singapore

Mary Kay Inc., fautrice a livello globale della gestione responsabile e sostenibilità aziendale e firmataria dei Principi per oceani sostenibili delle Nazioni Unite, continua ad appoggiare le attività internazionali volte a sensibilizzare l’opinione pubblica sui problemi per gli oceani ed evidenziare l’importante ruolo svolto dagli oceani nella lotta contro il cambiamento climatico.

Questa settimana, nel corso del World Ocean Summit organizzato da Economist Impact a Singapore, un progetto sostenuto da Mary Kay e focalizzato sulle donne e sulla preservazione è stato presentato durante la tavola rotonda “Innovazione e adattamento – soluzioni costiere al problema del cambiamento climatico”, che ha discusso l’effetto del cambiamento climatico sia sugli ecosistemi costieri della regione Asia-Pacifico che sugli oceani e ha illustrato casi di studio su come questa regione si sta preparando e adattando al cambiamento climatico.

Le mangrovie

Le mangrovie sono essenziali per gli ecosistemi costieri ma anche uno dei loro elementi più minacciati. Per creare soluzioni a lungo termine per queste formazioni vegetali nella Papua Nuova Guinea, Mangoro Market Meri – un’iniziativa sostenuta da The Nature Conservancy e Mary Kay – sta collegando impegno locale, ecoturismo e carbone blu (l’anidride carbonica assorbita dagli ecosistemi costieri e dagli oceani) per creare incentivi alla protezione e al ripristino delle mangrovie.

Le donne partecipanti al programma Mangoro Market Meri commercializzano prodotti sostenibili della mangrovia, come molluschi e granchi del fango, per generare reddito estremamente necessario e opportunità d’impiego, al tempo stesso proteggendo le mangrovie affinché non siano raccolte per usarne il legno. Con l’appoggio di Mary Kay, queste donne ricevono formazione su vari temi – uguaglianza di genere, leadership, alfabetizzazione finanziaria e gestione degli affari.

Ruth Konia

Ruth Konia, direttrice del programma Mangoro Market Meri per conto del Programma Melanesia di The Nature Conservancy, si è unita al gruppo di esperti del Programma delle Nazioni Unite per l’ambiente (UNEP), del WWF Cina e del Greener India Council, per illustrare l’impatto che The Nature Conservancy sta avendo sulla regione con il sostegno del settore privato offerto da Mary Kay.

“Le donne devono essere messe in grado di prendere decisioni autonome riguardanti la loro salute, istruzione, governance e attività finanziarie. Il programma Mangoro Market Meri sta cambiando le mentalità e offrendo alle donne che vi partecipano pari opportunità valorizzandone le capacità attraverso la preservazione della mangrovia”, spiega Ruth Konia. “Quando le donne raggiungono la piena autonomia, le loro azioni hanno impatti positivi sulle loro famiglie e ripercussioni che avvantaggiano l’intera comunità”.

Newsletter sull’Innovazione
Non perderti le notizie più importanti sull'Innovazione. Iscriviti per riceverle via e-mail.

Mary Kay si impegna ad attuare una gestione responsabile delle risorse naturali mentre promuove l’uguaglianza di genere e la piena autonomia delle donne negli sforzi di preservazione in tutto il mondo.

Informazioni su The Nature Conservancy (TNC)

The Nature Conservancy è un’organizzazione internazionale non profit per la preservazione impegnata nella protezione delle terre e delle acque da cui dipende la vita di tutti gli organismi. Guidati dalla scienza, creiamo soluzioni innovative, pratiche ai problemi più complessi del mondo affinché la natura e le persone possano prosperare insieme. Stiamo facendo fronte al cambiamento climatico, preservando terre, risorse idriche e oceani su una scala senza precedenti, fornendo alimenti e acqua in modo sostenibile e contribuendo a rendere le città più sostenibili. Operiamo in 79 Paesi e territori adottando un approccio collaborativo che coinvolge le comunità locali, i governi, il settore privato e altri partner.

Profilo di Mary Kay

Una delle prime persone a rompere il soffitto di cristallo, Mary Kay Ash ha creato la sua azienda di prodotti di bellezza nel 1963 con un obiettivo: arricchire la vita delle donne. Questo sogno si è trasformato in una società multimiliardaria, con una forza lavoro che conta milioni di collaboratori e collaboratrici che operano autonomamente in quasi 40 Paesi. Impresa che opera per sviluppare l’imprenditorialità, Mary Kay si impegna ad aiutare le donne a valorizzare le loro capacità attraverso programmi di istruzione e mentoring, sostegno, networking e innovazione.

Mary Kay investe con passione nella scienza che si cela dietro la bellezza, realizzando prodotti per la cura della pelle, cosmetici pigmentati, profumi e integratori alimentari all’avanguardia. Mary Kay crede che arricchire vite oggi garantisca un domani sostenibile, stringendo accordi con aziende e organizzazioni di tutto il mondo il cui focus è sul promuovere l’eccellenza negli affari, sostenere la ricerca sul cancro, favorire l’uguaglianza di genere, proteggere le donne sopravvissute ad abusi domestici, abbellire le comunità con cui interagisce e incoraggiare i bambini a perseguire i loro sogni.

BlogInnovazione.it

Newsletter sull’Innovazione
Non perderti le notizie più importanti sull'Innovazione. Iscriviti per riceverle via e-mail.

Articoli recenti

Apprendimento automatico: confronto tra Random Forest e albero decisionale

Nel mondo del machine learning, sia gli algoritmi random forest che decision tree svolgono un ruolo fondamentale nella categorizzazione e…

17 Maggio 2024

Come migliorare le presentazioni Power Point, consigli utili

Esistono molti suggerimenti e trucchi per fare ottime presentazioni. L'obiettivo di queste regola è di migliorare l'efficacia, la scorrevolezza di…

16 Maggio 2024

È ancora la velocità la leva nello sviluppo dei prodotti, secondo il report di Protolabs

Pubblicato il rapporto "Protolabs Product Development Outlook". Esamina le modalità in cui oggi vengono portati i nuovi prodotti sul mercato.…

16 Maggio 2024

I quattro pilastri della Sostenibilità

Il termine sostenibilità è oramai molto usato per indicare programmi, iniziative e azioni finalizzate alla preservazione di una particolare risorsa.…

15 Maggio 2024

Come consolidare i dati in Excel

Una qualsiasi operazione aziendale produce moltissimi dati, anche in forme diverse. Inserire manualmente questi dati da un foglio Excel a…

14 Maggio 2024

Analisi trimestrale Cisco Talos: mail aziendali nel mirino dei criminali Manifatturiero, Istruzione e Sanità i settori più colpiti

La compromissione delle mail aziendali sono aumentate nei primi tre mesi del 2024 più del doppio rispetto all’ultimo trimestre del…

14 Maggio 2024

Principio di segregazione dell’interfaccia (ISP), quarto principio S.O.L.I.D.

Il principio di segregazione dell'interfaccia è uno dei cinque principi SOLID della progettazione orientata agli oggetti. Una classe dovrebbe avere…

14 Maggio 2024

Come organizzare al meglio i dati e le formule in Excel, per un’analisi ben fatta

Microsoft Excel è lo strumento di riferimento per l'analisi dei dati, perchè offre molte funzionalità per organizzare set di dati,…

14 Maggio 2024

Leggi Innovazione nella tua Lingua

Newsletter sull’Innovazione
Non perderti le notizie più importanti sull'Innovazione. Iscriviti per riceverle via e-mail.

Seguici