Approfondimenti sul mercato globale dell’intelligenza artificiale fino al 2030, da una ricerca di ResearchAndMarkets.com

intelligenza artificiale e le aziende
Intelligenza Artificiale

Il rapporto specifica che la dimensione globale del mercato dell’intelligenza artificiale dovrebbe raggiungere 1.811,8 miliardi di dollari entro il 2030. Si prevede che il mercato si espanderà a un CAGR del 38,1% dal 2022 al 2030.

Approfondimenti sul mercato globale dell’intelligenza artificiale fino al 2030, da una ricerca di ResearchAndMarkets.com

Alcuni criteri utilizzati

L’intelligenza artificiale (AI) indica il concetto e lo sviluppo di sistemi informatici in grado di svolgere compiti che richiedono abitualmente l’assistenza umana, come il processo decisionale, il riconoscimento vocale, la percezione visiva e la traduzione linguistica. L’intelligenza artificiale utilizza algoritmi per comprendere il linguaggio umano, riconoscere visivamente gli oggetti ed elaborare le informazioni. Questi algoritmi vengono utilizzati per l’elaborazione dei dati, il calcolo e il ragionamento automatizzato.

I ricercatori di intelligenza artificiale migliorano continuamente gli algoritmi per vari aspetti, poiché gli algoritmi convenzionali presentano degli svantaggi in termini di precisione ed efficienza. Questi progressi hanno portato i produttori e gli sviluppatori di tecnologia a concentrarsi sullo sviluppo di algoritmi standard. Recentemente, sono stati effettuati diversi sviluppi per migliorare gli algoritmi di intelligenza artificiale. Ad esempio, a maggio 2020, International Business Machines Corporation ha annunciato un’ampia gamma di nuovi servizi e funzionalità basati sull’intelligenza artificiale, in particolare IBM Watson AIOps, per l’automazione aziendale. Questi servizi sono progettati per aiutare ad automatizzare le infrastrutture IT e renderle più resilienti e ridurre i costi.

Robotica, IoT…

Diverse aziende stanno implementando soluzioni basate sull’intelligenza artificiale come RPA (Robotic Process Automation) per migliorare i flussi di lavoro dei processi per gestire e automatizzare le attività ripetitive. Le soluzioni basate sull’intelligenza artificiale vengono anche associate all’IoT (Internet of Things) per fornire risultati affidabili per vari processi aziendali. Ad esempio, Microsoft ha annunciato di investire 1 miliardo di dollari in OpenAI, una società con sede a San Francisco. Le due aziende hanno collaborato per creare la tecnologia di supercalcolo AI sul cloud Azure di Microsoft.

Pandemia COVID-19

La pandemia di COVID-19 è emersa come un’opportunità per i sistemi informatici abilitati all’intelligenza artificiale. Utili a combattere l’epidemia mentre diverse aziende tecnologiche stanno lavorando per prevenire, mitigare e contenere il virus. Ad esempio, LeewayHertz, una società di sviluppo di software personalizzato con sede negli Stati Uniti, offre soluzioni tecnologiche che utilizzano strumenti e tecniche di intelligenza artificiale. Per esempio il sistema di rilevamento delle maschere facciali per identificare le persone senza maschera e il sistema di presenza umana per monitorare i pazienti da remoto. Inoltre, Voxel51 Inc., una start-up di intelligenza artificiale, ha sviluppato Voxel51 PDI (Physical Distancing Index) per misurare l’impatto della pandemia globale sul comportamento sociale in tutto il mondo.

Piattaforme o soluzioni informatiche basate sull’intelligenza artificiale vengono utilizzate per combattere il COVID-19 in numerose applicazioni, come avvisi precoci, monitoraggio e previsione, dashboard di dati, diagnosi e prognosi, trattamenti e cure e mantenimento del controllo sociale. Sono emersi dashboard di dati in grado di visualizzare la pandemia con la necessità di tracciare e prevedere il coronavirus. Ad esempio, il tracker AI di Bing di Microsoft Corporation offre una panoramica globale delle statistiche attuali della pandemia.

Punti salienti del rapporto di mercato dell’intelligenza artificiale

Si prevede che l’avvento dei big data sarà la causa della crescita del mercato poiché è necessario acquisire, archiviare e analizzare un grande volume di dati.
Si prevede che la crescente domanda di elaborazione e identificazione delle immagini guiderà la crescita del settore.
Il Nord America ha dominato il mercato e ha rappresentato una quota di entrate di oltre il 42,1% nel 2021.
Una delle principali preoccupazioni che frenano la crescita del settore è la necessità di una grande quantità di dati per addestrare i sistemi di intelligenza artificiale al riconoscimento di caratteri e immagini.

Sul sito di https://www.researchandmarkets.com/ puoi scaricare anche un documento che approfondisce i criteri utilizzati nello stilare il rapporto.

Redazione BlogInnovazione.it


​  

Newsletter sull’Innovazione

Non perderti le notizie più importanti sull'Innovazione. Iscriviti per riceverle via e-mail.
Loading

Puoi cancellarti in ogni momento. Leggi la nostra Privacy Policy.

Chi ha paura delle AI ?
Cultura
Chi ha paura delle AI ?

Luciano Floridi, filosofo, professore di Filosofia ed Etica dell’Informazione presso l’Oxford Internet Institute sostiene che “[…] l’efficienza dei computer nella risoluzione dei problemi è la dimostrazione stessa del fatto che essi siano privi di intelligenza umana”.   “Prima pensavo che tu e gli altri foste dei. Poi ho capito che …

OpenAI
Creatività
L’innovativa tecnologia di OpenAI è disponibile. L’abbiamo usata per trascrivere l’audio direttamente sul PC

OpenAI, azienda già nota per DALL-E e GPT, ha realizzato il suo sistema di riconoscimento vocale automatico, chiamato Whisper. Ricercatori e sviluppatori lo possono già testare e usare. OpenAI è la società che ha sviluppato il programma di generazione di immagini e meme DALL-E e il potente motore di completamento …

startup innovative
Comunicati Stampa
Startup innovative nell’aerospazio: al via la call per il percorso di accelerazione di Up2Stars

E’ stata pubblicata la call Up2Stars, dedicata all’accelerazione di startup innovative operative in vari settori connessi al digitale. La call, gestita da Intesa Sanpaolo e Innovation Center con il sostegno della piattaforma Gellify, mira a fornire alle imprese innovative selezionate un percorso di accelerazione gratuito e su misura, nonché occasioni per fare rete e acquisire visibilità davanti ad attori rilevanti dell’ecosistema innovativo interessati al mondo tecnologico e …