Articoli

Python innoverà il modo in cui lavorano gli analisti di dati in Excel

Microsoft ha annunciato l’integrazione di Python in Excel.

Andiamo a vedere come cambierà il modo in cui lavorano gli analisti Python ed Excel.

L’integrazione tra Excel e Python è un’evoluzione significativa delle capacità analitiche disponibili in Excel. La vera innovazione consiste nel combinare la potenza di Python con la flessibilità di Excel.

L’Innovazione

Con questa integrazione, puoi scrivere codice Python in celle Excel, creare visualizzazioni avanzate utilizzando librerie come matplotlib e seaborn e persino applicare tecniche di apprendimento automatico utilizzando librerie come scikit-learn e statsmodels.

Python in Excel aprirà sicuramente una serie di nuove possibilità in un foglio di calcolo. Ciò cambierà il modo in cui lavorano sia gli analisti Python che quelli Excel. Ecco come.

Cosa cambia per gli analisti e utenti di Excel

Excel è probabilmente lo strumento più popolare per l’analisi dei dati grazie alla sua usabilità e flessibilità.

Gli utenti di Excel non hanno bisogno di sapere come programmare per pulire i dati o creare visualizzazioni e macro. Con un paio di formule e alcuni clic, possiamo gestire i dati e creare tabelle e grafici pivot in Excel.

Excel da solo era ottimo per eseguire analisi di base dei dati, ma i suoi limiti non consentivano agli analisti di dati di eseguire trasformazioni complesse di dati e creare visualizzazioni avanzate (per non parlare di applicare tecniche di apprendimento automatico). Al contrario, linguaggi di programmazione come Python possono gestire calcoli complessi.

Ora gli analisti di Excel dovranno imparare Python per rendere la loro carriera a prova di futuro.

Ma si adatteranno?

Bene, il linguaggio di programmazione più vicino alla maggior parte degli utenti Excel è stato Visual Basic for Applications (VBA), ma anche coloro che scrivono codice VBA non si definiscono “programmatori”. Ecco perché la maggior parte degli utenti di Excel considera l’apprendimento della programmazione come qualcosa di complesso o non necessario (perché imparare a programmare quando puoi ottenere una tabella pivot con un clic?)

Si spera che gli analisti di Excel si adattino. La buona notizia per loro è che Python è un linguaggio facile da imparare. Gli utenti di Excel non avranno nemmeno bisogno di installare Python sui propri computer e scaricare un editor di codice per iniziare a scrivere codice Python. In effetti, c’è una nuova funzione PY in Excel che consente agli utenti di scrivere codice Python in una cella di Excel.

Sorgente: Microsoft Blog

Incredibile, non è vero? Ora possiamo scrivere codice Python in una cella per ottenere un dataframe e visualizzazioni all’interno del nostro foglio di lavoro.

Questa è sicuramente un’evoluzione nelle capacità analitiche di Excel.

Le librerie Python per l’analisi dei dati saranno disponibili in Excel.

Ciò andrà a vantaggio sia degli analisti Python che di Excel

Ora è possibile utilizzare potenti librerie Python come pandas, seaborn e scikit-learn in una cartella di lavoro Excel. Queste librerie ci aiuteranno a eseguire analisi avanzate, creare visualizzazioni straordinarie e applicare tecniche di machine learning, analisi predittiva e previsione in Excel.

Newsletter sull’Innovazione
Non perderti le notizie più importanti sull'Innovazione. Iscriviti per riceverle via e-mail.

Gli analisti di Excel che non sanno scrivere codice Python dovranno accontentarsi di tabelle pivot, formule e grafici Excel, ma coloro che si adatteranno porteranno le proprie capacità analitiche a un livello superiore.

Ecco alcuni esempi di come apparirà l’analisi dei dati con Python in Excel.

Con Python in Excel, saremo in grado di utilizzare le espressioni regolari (regex) per individuare stringhe o modelli di testo specifici nelle celle. Nell’esempio seguente, viene utilizzata una regex per estrarre le date dal testo.

Sorgente: Microsoft Blog

Visualizzazioni avanzate come mappe di calore, mappe di violino e grafici di sciami sono ora possibili in Excel con Seaborn. Ecco la tipica trama di coppia che creeremmo con Seaborn, ma ora visualizzata in un foglio di lavoro Excel.

Sorgente: Microsoft Blog

Ultimo ma non meno importante, ora puoi utilizzare modelli di machine learning come DecisionTreeClassifier in un foglio di lavoro Excel e adattare il modello utilizzando i dataframe panda.
Python in Excel colmerà il divario tra gli analisti Python ed Excel

I giorni in cui gli analisti Python ed Excel avevano problemi a lavorare insieme finiranno quando Python in Excel sarà disponibile per tutti gli utenti.

Gli analisti di Excel dovranno adattarsi a questi nuovi cambiamenti non solo per avere Python come nuova competenza nel loro curriculum, ma per rendere le loro carriere a prova di futuro. L’apprendimento di VBA non sarà rilevante per gli analisti di Excel quanto l’apprendimento delle librerie Python come Pandas e Numpy.

I calcoli Python verranno eseguiti in Microsoft Cloud, quindi anche gli analisti che utilizzano computer con risorse limitate potranno sperimentare un’elaborazione più rapida per calcoli complessi.

D’altro canto, gli analisti Python potranno collaborare più facilmente con gli analisti Excel, colmando il divario tra loro.

Python in Excel cambierà sicuramente il modo in cui gli analisti Python ed Excel si avvicinano all’analisi dei dati in futuro. Dopo l’annuncio di Microsoft, il numero di analisti di Excel che inizieranno ad apprendere Python crescerà.

Python in Excel è attualmente disponibile per gli utenti che eseguono Beta Channel su Windows. Per accedervi è necessario aderire al programma Microsoft 365 Insider. Per maggiori informazioni, leggi qui.

Ercole Palmeri

Newsletter sull’Innovazione
Non perderti le notizie più importanti sull'Innovazione. Iscriviti per riceverle via e-mail.

Articoli recenti

Apprendimento automatico: confronto tra Random Forest e albero decisionale

Nel mondo del machine learning, sia gli algoritmi random forest che decision tree svolgono un ruolo fondamentale nella categorizzazione e…

17 Maggio 2024

Come migliorare le presentazioni Power Point, consigli utili

Esistono molti suggerimenti e trucchi per fare ottime presentazioni. L'obiettivo di queste regola è di migliorare l'efficacia, la scorrevolezza di…

16 Maggio 2024

È ancora la velocità la leva nello sviluppo dei prodotti, secondo il report di Protolabs

Pubblicato il rapporto "Protolabs Product Development Outlook". Esamina le modalità in cui oggi vengono portati i nuovi prodotti sul mercato.…

16 Maggio 2024

I quattro pilastri della Sostenibilità

Il termine sostenibilità è oramai molto usato per indicare programmi, iniziative e azioni finalizzate alla preservazione di una particolare risorsa.…

15 Maggio 2024

Come consolidare i dati in Excel

Una qualsiasi operazione aziendale produce moltissimi dati, anche in forme diverse. Inserire manualmente questi dati da un foglio Excel a…

14 Maggio 2024

Analisi trimestrale Cisco Talos: mail aziendali nel mirino dei criminali Manifatturiero, Istruzione e Sanità i settori più colpiti

La compromissione delle mail aziendali sono aumentate nei primi tre mesi del 2024 più del doppio rispetto all’ultimo trimestre del…

14 Maggio 2024

Principio di segregazione dell’interfaccia (ISP), quarto principio S.O.L.I.D.

Il principio di segregazione dell'interfaccia è uno dei cinque principi SOLID della progettazione orientata agli oggetti. Una classe dovrebbe avere…

14 Maggio 2024

Come organizzare al meglio i dati e le formule in Excel, per un’analisi ben fatta

Microsoft Excel è lo strumento di riferimento per l'analisi dei dati, perchè offre molte funzionalità per organizzare set di dati,…

14 Maggio 2024

Leggi Innovazione nella tua Lingua

Newsletter sull’Innovazione
Non perderti le notizie più importanti sull'Innovazione. Iscriviti per riceverle via e-mail.

Seguici