Informatica

Instagram: ora è possibile acquistare prodotti direttamente tramite chat

Con un comunicato che segue quanto anticipato dal CEO Zuckerberg, Meta ha comunicato l’avvio di una nuova funzionalità di chat di Instagram, e cioè di acquistare prodotti tramite messaggio diretto in chat.

Lunedì, la società madre di Instagram, Meta, ha annunciato la nuova funzione di pagamento tramite chat tramite un tweet: Meta Newsroom (@MetaNewsroom) 18 luglio 2022 https://twitter.com/MetaNewsroom/status/1549054588535197697

In sostanza, con questa nuova funzionalità, gli utenti di Instagram possono contattare una piccola impresa tramite la chat di Instagram, effettuare un ordine per un prodotto da quell’attività e quindi pagare tutto all’interno dell’interfaccia della chat.

Secondo la dichiarazione ufficiale che annuncia la nuova funzionalità, i clienti possono aspettarsi di utilizzare la nuova funzionalità per “porre domande, effettuare un acquisto e tracciare il tuo ordine”. I pagamenti vengono completati tramite Meta Pay ed elaborati da PayPal. Le piccole imprese possono aspettarsi che la nuova funzionalità consenta loro di creare e inviare richieste di pagamento, chattare con i propri clienti e ricevere i pagamenti. Le richieste di pagamento includeranno una descrizione dell’oggetto e un prezzo indicato.

Newsletter sull’Innovazione
Non perderti le notizie più importanti sull'Innovazione. Iscriviti per riceverle via e-mail.

Due screenshot per dispositivi mobili che mostrano la nuova funzionalità di pagamento tramite chat di Instagram in azione su uno sfondo bianco.



Instagram ha già guide su come vendere prodotti utilizzando la nuova funzione di pagamento tramite chat. In tali guide, è chiarito che i venditori devono avere un account aziendale su Instagram ed essere disposti a fornire informazioni personali (come un indirizzo e un numero di previdenza sociale) per poter vendere tramite DM. Riguardo a tali informazioni personali, Instagram afferma che sono “richieste dal nostro partner di pagamento, PayPal. Queste informazioni non saranno visibili o condivise su Instagram”.

Vale anche la pena notare che le aziende su Instagram ricevono il pagamento solo da tre a cinque giorni dopo che il prodotto è stato inviato all’acquirente e il pagamento dell’articolo è stato contrassegnato come “inviato” dal venditore nell’app. I venditori devono contrassegnare il pagamento come “inviato” (dopo aver inviato il prodotto) o non verranno pagati.

Ercole Palmeri: Innovation addicted

Newsletter sull’Innovazione
Non perderti le notizie più importanti sull'Innovazione. Iscriviti per riceverle via e-mail.

Articoli recenti

Idea Brillante: Bandalux presenta Airpure®, la tenda che purifica l’aria

Risultato della costante innovazione tecnologica e all'impegno nei confronti dell'ambiente e del benessere delle persone. Bandalux presenta Airpure®, una tenda…

12 Aprile 2024

Design Patterns V.s. principi S.O.L.I.D., vantaggi e svantaggi

I design pattern sono soluzioni specifiche di basso livello a problemi ricorrenti nella progettazione del software. I design pattern sono…

11 Aprile 2024

Magica, l’app iOS che semplifica la vita degli automobilisti nella gestione del proprio veicolo

Magica è l'app per iPhone che rende la gestione dei veicoli semplice ed efficiente, aiutando gli automobilisti a risparmiare e…

11 Aprile 2024

Grafici di Excel, quali sono, come creare un grafico e come scegliere il grafico ottimale

Un grafico di Excel è un elemento visivo che rappresenta i dati presenti in un foglio di lavoro di Excel.…

9 Aprile 2024