PMI innovative e mercati internazionali: pubblicato il nuovo bando Innowide della European Partnership on Innovative SMEs

Bando Comunità Europea
Comunicati Stampa

Dal 5 settembre 2022 si è aperto il nuovo bando Innowide della European Partnership on Innovative SMEs. 

Il bando mette a disposizione a PMI innovative una sovvenzione per valutare la fattibilità della loro ricerca o delle loro ambizioni commerciali sui mercati. 

Possono candidarsi PMI innovative, comprese giovani aziende e startup di qualsiasi settore:

  • stabilite in uno Stato membro dell’UE o in un Paese associato a Horizon Europe
  • che intendono competere e avviare attività commerciali in mercati nuovi ed emergenti in tutto il mondo
  • impegnate in un’attività economica (vendita di prodotti o fornitura di servizi sul mercato a un determinato prezzo)

Il budget del bando prevede:

  • 3 milioni di euro per finanziare 50 progetti
  • 60.000 euro per progetto di fattibilità di mercato

 Il termine ultimo per inviare la propria candidatura è il 15 novembre 2022

 

La European Partnership on Innovative SMEs/ Eurostars 3 è il più grande programma internazionale di finanziamento per le Piccole e Medie Imprese che desiderano collaborare a progetti di ricerca e sviluppo per creare prodotti, processi o servizi innovativi per la commercializzazione. Si tratta della prosecuzione dei programmi Eurostars 1 e 2, finanziati nell’ambito del 7° Programma Quadro e di Horizon 2020. Nella sua terza versione, è una parte importante di European Innovation Ecosystems (EIE) che rientra nel terzo pilastro di Horizon Europe e viene attuato nella forma di Cofunded partnership.

Innovative SMEs/Eurostars 3 è supportato dalla Commissione Europea e dall’Iniziativa Eureka, un accordo tra Paesi per promuovere la competitività e l’integrazione europea e per incoraggiare la collaborazione nella R&S&I che ha attuato con successo Eurostars 1 ed Eurostars 2, entrambi finanziati congiuntamente dalla Commissione europea e dai Paesi partecipanti, sostenendo più di 3.000 PMI.

Il programma si è dato tre obiettivi strategici:

– Obiettivo 1. Innovazione: permettere alle PMI di condurre tutte le forme di innovazione e rafforzare la diffusione sul mercato di soluzioni innovative
– Obiettivo 2. Internazionalizzazione: favorire l’internazionalizzazione delle PMI innovative
– Obiettivo 3. Connessione dello Spazio Europeo della Ricerca (ERA): collegare i programmi degli Stati membri per sbloccare il potenziale di tutti i partner in modo da rafforzare la capacità di innovazione delle PMI, la base tecnologica dell’UE e diffonderne i benefici all’interno di ERA.

Newsletter sull’Innovazione

Non perderti le notizie più importanti sull'Innovazione. Iscriviti per riceverle via e-mail.
Loading

Puoi cancellarti in ogni momento. Leggi la nostra Privacy Policy.

Grazie a Cirium Sky sono ora disponibili i dati più accurati sulle emissioni dei voli
Comunicati Stampa
Grazie a Cirium Sky sono ora disponibili i dati più accurati sulle emissioni dei voli

I calcoli delle emissioni di CO2 di Cirium, elogiati da American Airlines e Virgin Atlantic per la loro accuratezza, sono ora disponibili in Cirium Sky Cirium Sky, il data warehouse dedicato all’aviazione, offre un accesso sicuro sul cloud ai set di dati integrati di Cirium Cirium Sky democratizza i dati …

3dz salore 3D
Comunicati Stampa
Al via da Castelfranco la quarta edizione del Salone del 3D

3DZ ospita l’evento di riferimento nazionale della stampa 3D nel nuovissimo showroom 4.0 di Castelfranco Veneto (TV). Presenti i più importanti brand mondiali del settore stampa 3D. Gianfranco Caufin: “Vogliamo far conoscere alle imprese i vantaggi di questa tecnologia”. Castelfranco Veneto capitale italiana della stampa 3D. Giovedì 29 settembre la …

notte europea dei ricercatori
Comunicati Stampa
Ricerca: ENEA alla Notte dei Ricercatori tra “magia della chimica” e “segreti della luce”

Il 30 settembre torna la Notte Europea dei Ricercatori, che dal 2005 si tiene l’ultimo venerdì di settembre in tutta l’Unione Europea con oltre un milione di visitatori ogni anno. Nell’ambito del progetto NET scieNcETogether che riunisce 11 tra i maggiori enti di ricerca e università in Italia[1], ENEA propone …