Comunicati Stampa

Bentley Systems annuncia l’integrazione dell’EC3 con la piattaforma iTwin di Bentley per il calcolo del carbonio nelle infrastrutture

Bentley Systems consente il calcolo, la rendicontazione e l’analisi gratuiti del carbonio incorporato nei digital twin dell’infrastruttura

Bentley Systems, Incorporated, la società di software per l’ingegneria delle infrastrutture ha annunciato oggi, in occasione della COP27, l’ampliamento dei flussi di lavoro integrati per il calcolo del carbonio incorporato nella piattaforma iTwin di Bentley.

Embodied Carbon in Construction Calculator

La nuova integrazione consente di valutare le emissioni di carbonio nelle soluzioni di digital twin dell’infrastruttura, grazie all’Embodied Carbon in Construction Calculator (EC3). Sviluppato dall’associazione no profit Building Transparency, l’EC3 è uno strumento gratuito e di libero accesso che consente di effettuare parametri di riferimento, valutazioni e riduzioni del carbonio incorporato, concentrandosi sulle emissioni iniziali della catena logistica dei materiali da costruzione. Building Transparency fornisce formazione, risorse e strumenti – tra cui l’EC3 – per affrontare il ruolo del carbonio incorporato nel cambiamento climatico. Lo strumento EC3 e il suo conseguente effetto sul settore stanno stimolando la domanda di soluzioni a basse emissioni di carbonio e incentivando i produttori e i fornitori di materiali da costruzione a investire nella divulgazione, nella trasparenza e nelle innovazioni dei materiali che riducono le emissioni di carbonio dei loro prodotti.

Rodrigo Fernandes, Director of ES(D)G di Bentley, ha dichiarato

“Questa nuova integrazione nella piattaforma di digital twin dell’infrastruttura di Bentley esemplifica la nostra strategia per consentire ai nostri utenti di raggiungere gli obiettivi di sviluppo sostenibile. L’EC3 di Building Transparency è un esempio perfetto di collaborazione aperta ed ecosistemica, grazie alla quale il settore privato può unirsi per sostenere e accelerare l’azione climatica”.

iTwin di Bentley

L’integrazione con l’EC3 consente alle soluzioni di digitali twin dell’infrastruttura di Bentley, Powered by iTwin, e alle applicazioni di terze parti costruite sulla piattaforma iTwin di Bentley di semplificare e accelerare la generazione di report e informazioni dettagliate del carbonio basato sul database e sul calcolatore di carbonio EC3 open-source e senza costi aggiuntivi. La piattaforma iTwin di Bentley è un’offerta aperta, scalabile e di piattaforma come servizio che consente agli sviluppatori di creare e portare sul mercato soluzioni che risolvono problemi infrastrutturali reali sfruttando i digital twin.

Kaustubh Page, director of product management della piattaforma iTwin di Bentley Systems, ha dichiarato: “Consideriamo l’integrazione con l’EC3 una caratteristica fondamentale per la piattaforma iTwin di Bentley, che ci spinge ulteriormente verso la visione di sostenibilità della piattaforma. Siamo lieti di vedere che i nostri utenti sfruttano il nostro servizio di calcolo del carbonio sulla piattaforma iTwin di Bentley per realizzare flussi di lavoro sul carbonio come la rendicontazione, l’optioneering del progetto e l’ottimizzazione della selezione dei materiali. Siamo lieti di integrare un ulteriore strumento di valutazione del ciclo di vita per sbloccare i flussi di lavoro di decarbonizzazione”.

Katie Ross, responsabile globale della sostenibilità per il settore immobiliare e le strutture di Microsoft

“Microsoft è stata la prima grande azienda a utilizzare il calcolatore del carbonio incorporato nella costruzione (EC3) e sta provando lo strumento (ospitato in Microsoft Azure) nel suo progetto di riqualificazione di 17 edifici presso la sua sede centrale di Redmond, Washington, con l’obiettivo di ridurre le emissioni di carbonio incorporato del 30%. Siamo orgogliosi di essere tra i primi sostenitori dell’EC3 e, allo stesso tempo, partner strategici di Bentley Systems”, ha dichiarato Katie Ross, responsabile globale della sostenibilità per il settore immobiliare e le strutture di Microsoft. “La convergenza tra lo strumento EC3 e la piattaforma iTwin di Bentley è un ottimo esempio di come puntiamo ad accelerare la sostenibilità attraverso la collaborazione e dimostra la potenza della democratizzazione dei dati”.”

I progettisti e gli ingegneri della sostenibilità nel settore dell’architettura, dell’ingegneria e della costruzione trascorrono molto tempo nella valutazione o nella rendicontazione dell’impronta ambientale dei progetti infrastrutturali, soprattutto durante l’esportazione e l’aggregazione manuale di dati provenienti dai conteggi delle quantità e dalle distinte base. Può anche essere soggetto a errori, richiedendo un’ulteriore verifica dell’acquisizione riuscita da parte degli strumenti del carbonio. Inoltre, i professionisti di ingegneria, architettura e costruzione non vogliono essere vincolati a un unico calcolatore di carbonio, poiché diversi calcolatori possono fornire risultati diversi (ad esempio a causa delle incertezze nelle dichiarazioni ambientali di prodotto). Inoltre, i requisiti di rendicontazione e certificazione del carbonio differiscono in funzione del progetto, del paese o del proprietario dell’infrastruttura.

Newsletter sull’Innovazione
Non perderti le notizie più importanti sull'Innovazione. Iscriviti per riceverle via e-mail.
Vantaggi dell’integrazione

L’integrazione aggiuntiva con l’EC3 non solo consente di risparmiare tempo con una maggiore accuratezza, ma fornisce anche stime di incertezza dei dati EPD e aumenta la trasparenza del carbonio grazie alla strategia open-source/open-access di Building Transparency. Gli utenti possono incorporare i dati tecnici creati da diversi strumenti di progettazione in un’unica vista utilizzando la piattaforma iTwin di Bentley, generare un report unitario di materiali e quantità e condividerlo con diversi strumenti di analisi del carbonio – ora anche con l’EC3 – tramite la sincronizzazione cloud.

WSP USA

Uno degli utenti comuni interessati a questa nuova integrazione è WSP, che applica sia il database dell’EC3 sia la piattaforma iTwin di Bentley a progetti infrastrutturali come il programma di sostituzione di ponti interstatali. “Per WSP, l’analisi e la riduzione dell’impronta di carbonio sono imperative nella pianificazione, progettazione, costruzione e gestione di un progetto infrastrutturale dall’inizio alla fine”, ha dichiarato Thomas Coleman, vicepresidente di WSP USA.

“La possibilità di migliorare l’integrazione di iTwin con l’EC3 è una svolta per noi in diversi progetti infrastrutturali. L’implementazione di questo collegamento ridurrà in modo significativo i tempi e i costi di generazione di analisi e report dettagliati sul carbonio incorporato basati sull’EC3 nelle fasi di progettazione e costruzione. In definitiva, nel lungo periodo, vediamo questa collaborazione come un ulteriore passo verso un digital twin dell’infrastruttura aperto ed evergreen, in cui il calcolo e l’ottimizzazione del carbonio sono intrinseci e trasparenti in tutte le fasi del ciclo di vita delle infrastrutture lungo l’intera catena di valore.”


BlogInnovazione.it



Newsletter sull’Innovazione
Non perderti le notizie più importanti sull'Innovazione. Iscriviti per riceverle via e-mail.

Articoli recenti

Come usare le visualizzazioni e il layout in PowerPoint

Microsoft PowerPoint fornisce diversi tipi di strumenti per rendere le presentazioni fruibili, interattive e adatte a diversi scopi. Gli strumenti…

20 Maggio 2024

Apprendimento automatico: confronto tra Random Forest e albero decisionale

Nel mondo del machine learning, sia gli algoritmi random forest che decision tree svolgono un ruolo fondamentale nella categorizzazione e…

17 Maggio 2024

Come migliorare le presentazioni Power Point, consigli utili

Esistono molti suggerimenti e trucchi per fare ottime presentazioni. L'obiettivo di queste regola è di migliorare l'efficacia, la scorrevolezza di…

16 Maggio 2024

È ancora la velocità la leva nello sviluppo dei prodotti, secondo il report di Protolabs

Pubblicato il rapporto "Protolabs Product Development Outlook". Esamina le modalità in cui oggi vengono portati i nuovi prodotti sul mercato.…

16 Maggio 2024

I quattro pilastri della Sostenibilità

Il termine sostenibilità è oramai molto usato per indicare programmi, iniziative e azioni finalizzate alla preservazione di una particolare risorsa.…

15 Maggio 2024

Come consolidare i dati in Excel

Una qualsiasi operazione aziendale produce moltissimi dati, anche in forme diverse. Inserire manualmente questi dati da un foglio Excel a…

14 Maggio 2024

Analisi trimestrale Cisco Talos: mail aziendali nel mirino dei criminali Manifatturiero, Istruzione e Sanità i settori più colpiti

La compromissione delle mail aziendali sono aumentate nei primi tre mesi del 2024 più del doppio rispetto all’ultimo trimestre del…

14 Maggio 2024

Principio di segregazione dell’interfaccia (ISP), quarto principio S.O.L.I.D.

Il principio di segregazione dell'interfaccia è uno dei cinque principi SOLID della progettazione orientata agli oggetti. Una classe dovrebbe avere…

14 Maggio 2024

Leggi Innovazione nella tua Lingua

Newsletter sull’Innovazione
Non perderti le notizie più importanti sull'Innovazione. Iscriviti per riceverle via e-mail.

Seguici