Articoli

Valutazione di un progetto

La valutazione di un progetto costituisce un’attività continua durante tutto il ciclo di vita del progetto per verificarne la compatibilità con le premesse ed i piani successivamente predisposti.

Prima di avviare un progetto è importante procedere nell’analisi:

Durante lo svolgimento di un progetto è importante valutare:

Particolare significato assume la valutazione finale svolta in sede di chiusura del progetto per ottenere le approvazioni necessarie, chiudere la commessa,  rilasciare le risorse e documentare le lesson learned.

Naturalmente la valutazione di un progetto giunto al termine è preceduta dalle valutazioni in corso d’opera che ne preannunciano l’esito, tuttavia assume un ruolo fondamentale in quanto consente di verificare l’effettivo livello di compliance del progetto in relazione a:

  • obiettivi concordati;
  • prodotti e output rilasciati;
  • tempi e risorse impiegati;
  • costi sostenuti;
  • qualità.

 

Articoli correlati
Newsletter sull’Innovazione
Non perderti le notizie più importanti sull'Innovazione. Iscriviti per riceverle via e-mail.

SCOPRI DI PIU’L’attività di valutazione di un progetto dovrà quindi prendere in considerazione i seguenti fattori:

  1. coerenza tra gli obiettivi dichiarati e quelli effettivamente raggiunti;
  2. coerenza tra obiettivi e metodi ed attività impiegati per raggiungerli;
  3. grado di raggiungimento degli obiettivi;
  4. coerenza e rilevanza economico-finanziaria tra preventivo e costi effettivamente sostenuti;
  5. compatibilità con le tempistiche preventivamente concordate;
  6. credibilità, affidabilità, sostenibilità dei risultati raggiunti.

Pertanto l’analisi può essere svolta solo se il progetto è stato strutturato e documentato sulla base di un piano di progetto formalmente approvato dai vari stakeholders.

In particolare, gli scostamenti possono essere valutati solo in presenza dei documenti baseline predisposti in fase di pianificazione e relativi a:

  • ambito;
  • tempi;
  • costi;
  • qualità;
  • rischi di progetto.

Sulla base di queste considerazioni sarebbe opportuno che tale analisi fosse svolta da un soggetto che non ha partecipato direttamente al progetto (es. PMO, auditors interni, consulenti esterni) in modo da evitare potenziali conflitti di interesse e aumentare il livello di trasparenza nella presentazione dei risultati dell’indagine.

A maggior ragione quando un’iniziativa è finanziata da fondi pubblici e quindi il profilo del valutatore e la metodologia di valutazione di un progetto devono essere al di sopra di ogni sospetto in modo da garantire l’applicazione degli standard etici e di Project Management della Pubblica Amministrazione.

Newsletter sull’Innovazione
Non perderti le notizie più importanti sull'Innovazione. Iscriviti per riceverle via e-mail.

Leggi Innovazione nella tua Lingua

Newsletter sull’Innovazione
Non perderti le notizie più importanti sull'Innovazione. Iscriviti per riceverle via e-mail.

Seguici