Conferenza EUROAPI. Ricerca e sviluppo nella filiera farmaceutica: miglioramento dei processi produttivi in relazione alle sostanze farmacologicamente attive.

ricerca e sviluppo
Comunicati Stampa
Conferenza EUROAPI. Ricerca e sviluppo nella filiera farmaceutica: miglioramento dei processi produttivi in relazione alle sostanze farmacologicamente attive.

Studio e sviluppo di tecnologie innovative per il miglioramento genetico dei microrganismi produttori e dei processi di fermentazione, estrazione e purificazione di intermedi e principi attivi farmaceutici di interesse industriale

L’evento conclusivo del progetto si è tenuto il 18 Ottobre 2022, presso il Campus Universitario Ecotekne di Lecce. Organizzato da EUROAPI Italia, l’evento ha permesso di valorizzare la filiera di ricerca e sviluppo di sostanze farmacologicamente attive di interesse industriale, nonché l’importanza della formazione in campo farmaceutico.

L’evento è stato presieduto da rappresentanti di EUROAPI Italia, con saluti istituzionali dell’Università del Salento.

Dopo la presentazione dell’Azienda da parte del suo General Manager, Ing. Maria Rita Maresca, si è tenuto un approfondimento sui processi di produzione farmaceutica e la condivisione dei risultati del Progetto da parte della dott.ssa Valentina Inguscio, R&D Manager di EUROAPI Italia.

Da dove vengono gli antibiotici in natura?

L’evento è proseguito con una Lectio Magistralis dal titolo “Da dove vengono gli antibiotici in natura? Lezioni dalla ricerca e sviluppo di vecchi e nuovi antibiotici glicopeptidici”, tenuta dalla Professoressa Flavia Marinelli dell’Università degli Studi dell’Insubria, dedicata a mettere in luce i successi della ricerca farmaceutica. Infine, si è svolta una sessione moderata dal Consorzio Italbiotec, con le presentazioni dei cinque ricercatori tirocinanti che hanno partecipato al Programma di formazione promosso e finanziato da EUROAPI nell’ambito del Progetto cofinanziato dalla Regione Puglia attraverso la misura “Contratti di Programma”.

Il Progetto ha promosso la valorizzazione della filiera di ricerca e sviluppo di sostanze farmacologicamente attive di interesse industriale, nonché l’importanza della formazione in campo farmaceutico. Il Programma di formazione da parte sua, mirava invece a “migliorare i processi di produzione industriale di principi attivi farmaceutici da fonti naturali”, di particolare interesse per lo stabilimento EUROAPI di Brindisi.

Stabilimento EUROAPI di Brindisi

Lo stabilimento di Brindisi rappresenta una realtà trainante e strategica per il territorio in termini di collaborazione pubblico-privato, partnership con università e centri di ricerca, sviluppo di professionalità altamente qualificate e nuove competenze. Negli ultimi anni, la collaborazione con la regione Puglia e gli enti locali ha contribuito al rafforzamento del sito di Brindisi attraverso investimenti su nuove tecnologie e know-how per la ricerca industriale, aprendo così la strada a nuove molecole nella pipeline aziendale.

Il Direttore dello stabilimento di Brindisi e General Manager di EUROAPI Italia, Ing. Maria Rita Maresca, ha espresso grande soddisfazione per l’evento e più in generale per i risultati dei progetti di ricerca e formazione, auspicando di proseguire la collaborazione con la regione Puglia e gli enti locali per rafforzare i benefici economici e sociali ricaduti sul territorio, utilizzando al meglio i fondi disponibili per la ricerca, lo sviluppo e l’innovazione.

Redazione BlogInnovazione.it

Conferenza EUROAPI. Ricerca e sviluppo nella filiera farmaceutica: miglioramento dei processi produttivi in relazione alle sostanze farmacologicamente attive.

Newsletter sull’Innovazione

Non perderti le notizie più importanti sull'Innovazione. Iscriviti per riceverle via e-mail.
Loading

Puoi cancellarti in ogni momento. Leggi la nostra Privacy Policy.

unicerca università
Comunicati Stampa
Il supercalcolo per le sfide del futuro

Dalla space economy al clima, dalla fisica fondamentale alle smart city, dall’astrofisica all’ambiente, dall’ingegneria alle scienze molecolari, dalla medicina omica e in-silico al calcolo quantistico: sono questi i settori strategici a servizio dei quali opererà il Centro Nazionale di Ricerca in High Performance Computing, Big Data e Quantum Computing. Oltre …

associazione italiana per la ricerca industriale
Comunicati Stampa
Giornata Airi per l’Innovazione Industriale 2022

Il trenta novembre 2022, a Roma si terrà la giornata per l’innovazione industriale, organizzata da associazione italiana per la ricerca industriale. Dalle ore 10 alkle ore 13 presso Unioncamere (Sala Longhi) Piazza Sallustio, Roma La presidente del Cnr Maria Chiara Carrozza partecipa ai lavori della della Giornata Airi per l’Innovazione …

entanglement
Comunicati Stampa
Dimostrata la correlazione di spin tra elettroni accoppiati

​L’entanglement tra due particelle fa parte di quei fenomeni della fisica quantistica che difficilmente si conciliano con le esperienze quotidiane. Se due particelle sono entangled (si potrebbe dire ‘intrecciate’), alcune loro proprietà restano strettamente legate, anche quando le particelle sono molto distanti. Albert Einstein ha descritto l’entanglement come “un a inquietante azione …