LEAP-RE: al via il bando per progetti di ricerca e innovazione collaborativa AU-UE sulle energie rinnovabili

LEAP-RE: al via il bando per progetti di ricerca e innovazione collaborativa AU-UE
Comunicati Stampa
LEAP-RE: al via il bando per progetti di ricerca e innovazione collaborativa AU-UE sulle energie rinnovabili

LEAP-RE, il partenariato tra Unione Europea e Unione Africana per la ricerca e l’innovazione sulle energie rinnovabili, ha pubblicato ufficialmente il nuovo bando transnazionale congiunto per finanziare progetti di ricerca e innovazione collaborativi.

I progetti selezionati si concentreranno sul raggiungimento di obiettivi di mutuo beneficio basati su un approccio equilibrato e cooperativo. Particolare attenzione sarà data al rafforzamento dell’impatto delle attività di R&I sostenute per il benessere della società, in Europa e in Africa.

Il bando finanzia progetti di ricerca di basericerca applicata e sviluppo sperimentale con durata da 12 a 24 mesi in sei aree:

  • Valutazione delle Fonti Energetiche Rinnovabili e integrazione delle FER negli scenari energetici sostenibili: Scenari di valutazione del ruolo potenziale delle energie rinnovabili in Europa e Africa per tecnologia e tipo di applicazione
  • Gestione del fine vita e della seconda vita e impatto ambientale delle componenti RE: Mappare la catena del valore delle componenti, identificare gli stakeholder chiave e modelli di business di successo; promuovere scenari di replicabilità dei modelli operativi e delle procedure operative standard nelle regioni interessate
  • Sistemi autonomi intelligenti: Promuovere lo sviluppo di dimostratori considerando la diversità delle potenziali fonti di FER locali e l’ambiente locale
  • Smart grid (diverse scale) per applicazioni off grid: Sviluppo di nuovi strumenti per ottimizzare la capacità nelle strategie di pianificazione e dispacciamento in base ai bisogni con l’obiettivo di ridurre la dipendenza energetica dai combustibili fossili
  • Processi e apparecchiature per usi produttivi (PRODUSE): Miglioramento e promozione di un uso più ampio degli apparecchi PRODUSE per la filiera del freddo, strumenti e attrezzature termiche (per usi sanitari e in agricoltura, zootecnia, pesca e allevamento)
  • Soluzioni innovative per usi domestici prioritari (clean cooking e catena del freddo): Miglioramento, gestione e manutenzione di impianti solari fotovoltaici, cucine e componenti della catena del freddo per una cottura pulita e conservazione degli alimenti.

La dotazione finanziaria preliminare del bando è di 6 milioni di euro. L’Italia partecipa tramite il Ministero dell’Università e della Ricerca (MUR) con un budget complessivo di 600.000€ e finanzia Università, Enti di ricerca pubblici e privati, Organismi di ricerca pubblici e privati e imprese, incluse Fondazioni e/o Enti di natura non economica.

La scadenza per la presentazione della pre-proposta è il 23 settembre 2022 mentre quella per la presentazione della proposta completa è il 12 gennaio 2023.

LEAP-RE: al via il bando per progetti di ricerca e innovazione collaborativa AU-UE sulle energie rinnovabili

Newsletter sull’Innovazione

Non perderti le notizie più importanti sull'Innovazione. Iscriviti per riceverle via e-mail.
Loading

Puoi cancellarti in ogni momento. Leggi la nostra Privacy Policy.

unicerca università
Comunicati Stampa
Il supercalcolo per le sfide del futuro

Dalla space economy al clima, dalla fisica fondamentale alle smart city, dall’astrofisica all’ambiente, dall’ingegneria alle scienze molecolari, dalla medicina omica e in-silico al calcolo quantistico: sono questi i settori strategici a servizio dei quali opererà il Centro Nazionale di Ricerca in High Performance Computing, Big Data e Quantum Computing. Oltre …

associazione italiana per la ricerca industriale
Comunicati Stampa
Giornata Airi per l’Innovazione Industriale 2022

Il trenta novembre 2022, a Roma si terrà la giornata per l’innovazione industriale, organizzata da associazione italiana per la ricerca industriale. Dalle ore 10 alkle ore 13 presso Unioncamere (Sala Longhi) Piazza Sallustio, Roma La presidente del Cnr Maria Chiara Carrozza partecipa ai lavori della della Giornata Airi per l’Innovazione …

entanglement
Comunicati Stampa
Dimostrata la correlazione di spin tra elettroni accoppiati

​L’entanglement tra due particelle fa parte di quei fenomeni della fisica quantistica che difficilmente si conciliano con le esperienze quotidiane. Se due particelle sono entangled (si potrebbe dire ‘intrecciate’), alcune loro proprietà restano strettamente legate, anche quando le particelle sono molto distanti. Albert Einstein ha descritto l’entanglement come “un a inquietante azione …