Comunicati Stampa

BREMBO BEYOND GREENANCE KIT CONCEPT: SEMPRE UN PASSO AVANTI NELL’INTERPRETARE E ANTICIPARE LE ESIGENZE FUTURE

La nuova soluzione ha una durata fino a 3 volte maggiore e combina un minore impatto ambientale – riduzione di oltre l’80% di emissioni di PM102 e di PM2,5 – con prestazioni di frenata ai massimi livelli

Francoforte (Germania), 13 Settembre 2022 – Brembo, azienda leader nello sviluppo e produzione di sistemi frenanti ad alte prestazioni, presenta il Greenance Kit Concept.
Questa nuova gamma di dischi in lega speciale e pastiglie freno dedicate, sviluppati congiuntamente, arricchisce notevolmente l’offerta Brembo per l’Aftermarket. Direttamente derivato dalla continua innovazione dell’azienda nel mercato del primo equipaggiamento (OE), il Brembo Beyond Greenance Kit Concept combina le massime prestazioni di frenata con un minore impatto ambientale, aumentando al contempo la durata dei dischi. Grazie al know-how tecnologico e alla continua ricerca e sviluppo di Brembo, il Greenance Kit Concept garantisce i più elevati standard tecnici e qualitativi, presenti in tutti i suoi prodotti. Contemporaneamente, assicura un impatto ambientale molto più basso, con una significativa riduzione delle emissioni: – 83% di PM102 e – 80% di PM2,5.
Queste soluzioni hanno già superato i test di omologazione ECE-R90 e i più severi test di riferimento su strada, condotti dai tecnici dell’azienda, secondo i severi requisiti Brembo.

Basso Impatto Ambientale

Il Greenance Kit Concept, il cui nome deriva dall’unione delle parole “GREEN” e “PERFORMANCE”, è una soluzione che anticipa le esigenze di basso impatto ambientale,
rispondendo alle aspettative dei clienti e alla volontà di contribuire a un ambiente sostenibile, senza compromettere le massime prestazioni di frenata.

Roberto Caravati, Chief Operating Officer Aftermarket GBU di Brembo

“Innovativo e rivoluzionario, il Greenance Kit Concept abbraccia alcuni dei più importanti capisaldi del DNA di Brembo”, afferma Roberto Caravati, Chief Operating Officer Aftermarket GBU di Brembo. “Il nostro impegno costante per la sostenibilità si associa a prestazioni di alto livello e alla volontà di cogliere e anticipare le opportunità e i megatrend più impegnativi dell’industria automobilistica, contribuendo attivamente a una mobilità futura migliore e più sostenibile.”
“Siamo sempre al lavoro per ottimizzare i nostri processi produttivi e per introdurre soluzioni nuove e migliori, più innovative e attente al pianeta e all’ambiente. Il Greenance Kit Concept
dà un ulteriore contributo in questa direzione e alla nostra mission di solution provider”, conclude.
Il Greenance Kit Concept garantisce un chilometraggio maggiore e un miglioramento significativo del costo d’uso del veicolo. Assicura una migliore durata dei dischi freno, triplicando la loro vita attesa. Questo porta a un’ottimizzazione dei costi di manutenzione, che rappresenta una priorità assoluta per i professionisti e gli automobilisti che richiedono un chilometraggio più lungo per i loro veicoli, come i veicoli commerciali leggeri e le flotte.

Brembo Beyond

Questo kit fa parte della nuova linea di prodotti Brembo Beyond, la gamma aftermarket pensata per migliorare la dinamica di guida della nuova mobilità, orientata alla sostenibilità.
Questo nuova soluzione segna un significativo passo avanti nell’offerta di questa linea.

I prodotti Brembo Greenance saranno disponibili sul mercato come soluzione in kit (dischi e pastiglie) nel secondo trimestre del 2023.

Newsletter sull’Innovazione
Non perderti le notizie più importanti sull'Innovazione. Iscriviti per riceverle via e-mail.
Brembo SpA

Brembo SpA è leader mondiale e innovatore riconosciuto della tecnologia degli impianti frenanti a disco per veicoli. È fornitore dei costruttori più prestigiosi a livello mondiale – di autovetture, motocicli e veicoli commerciali – di sistemi frenanti ad alte prestazioni, nonché di frizioni e altri componenti per il settore racing. Brembo ha inoltre un’indiscussa supremazia nel settore sportivo con oltre 500 campionati mondiali vinti sino a oggi. L’azienda opera in 15 Paesi di 3 continenti, con 29 siti produttivi e sedi commerciali, contando sulla collaborazione di oltre 12.200 persone. Di queste, circa il 10% sono ingegneri e specialisti di prodotto che lavorano nella ricerca e sviluppo. Il fatturato 2021 è pari a € 2.777,6 milioni (31/12/2021). Brembo è proprietaria dei marchi Brembo, Breco, AP, Bybre, Marchesini, SBS Friction e opera anche attraverso il marchio AP Racing.

Per informazioni:

Roberto Cattaneo – Chief Communication Officer Brembo SpA
Tel. +39 035 6052347 @: roberto_cattaneo@brembo.it

Monica Michelini – Product Media Relations, Brembo SpA
Tel. +39 035 6052173 @: monica_michelini@brembo.it

Newsletter sull’Innovazione
Non perderti le notizie più importanti sull'Innovazione. Iscriviti per riceverle via e-mail.

Articoli recenti

Apprendimento automatico: confronto tra Random Forest e albero decisionale

Nel mondo del machine learning, sia gli algoritmi random forest che decision tree svolgono un ruolo fondamentale nella categorizzazione e…

17 Maggio 2024

Come migliorare le presentazioni Power Point, consigli utili

Esistono molti suggerimenti e trucchi per fare ottime presentazioni. L'obiettivo di queste regola è di migliorare l'efficacia, la scorrevolezza di…

16 Maggio 2024

È ancora la velocità la leva nello sviluppo dei prodotti, secondo il report di Protolabs

Pubblicato il rapporto "Protolabs Product Development Outlook". Esamina le modalità in cui oggi vengono portati i nuovi prodotti sul mercato.…

16 Maggio 2024

I quattro pilastri della Sostenibilità

Il termine sostenibilità è oramai molto usato per indicare programmi, iniziative e azioni finalizzate alla preservazione di una particolare risorsa.…

15 Maggio 2024

Come consolidare i dati in Excel

Una qualsiasi operazione aziendale produce moltissimi dati, anche in forme diverse. Inserire manualmente questi dati da un foglio Excel a…

14 Maggio 2024

Analisi trimestrale Cisco Talos: mail aziendali nel mirino dei criminali Manifatturiero, Istruzione e Sanità i settori più colpiti

La compromissione delle mail aziendali sono aumentate nei primi tre mesi del 2024 più del doppio rispetto all’ultimo trimestre del…

14 Maggio 2024

Principio di segregazione dell’interfaccia (ISP), quarto principio S.O.L.I.D.

Il principio di segregazione dell'interfaccia è uno dei cinque principi SOLID della progettazione orientata agli oggetti. Una classe dovrebbe avere…

14 Maggio 2024

Come organizzare al meglio i dati e le formule in Excel, per un’analisi ben fatta

Microsoft Excel è lo strumento di riferimento per l'analisi dei dati, perchè offre molte funzionalità per organizzare set di dati,…

14 Maggio 2024

Leggi Innovazione nella tua Lingua

Newsletter sull’Innovazione
Non perderti le notizie più importanti sull'Innovazione. Iscriviti per riceverle via e-mail.

Seguici